BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

All’Italcementi più di 44mila bergamaschi nel 2015: “Ma vogliamo crescere ancora”

Un questionario da sottoporre agli utenti per migliorare ulteriormente una struttura sportiva che è punto di riferimento per la provincia di Bergamo e che ha fatto registrare numeri record nel 2015: Comune di Bergamo e Bergamo Infrastrutture sono al lavoro nel tentativo di arricchire ulteriormente l’offerta delle Piscine Italcementi e hanno pertanto deciso di interrogare gli sportivi che ogni giorno frequentano lo spazio ai piedi di Bergamo Alta.

Un’offerta non solo sportiva, ma anche legata al bando che entro la prossima estate sarà istruito per la gestione, al momento scaduta, del bar/ristorante delle piscine.

“Nell’estate del 2015 – sottolinea Vittorio Rodeschini, presidente di Bergamo Infrastrutture – 44.226 persone hanno acquistato un biglietto d’ingresso per accedere alle piscine Italcementi: è vero che è stata una stagione calda e priva di piogge, ma è altrettanto vero che i dati di giugno (4.060, numero inferiore anche a quello del piovoso giugno 2014) sono stati fortemente compromessi da alcune prestigiose manifestazioni internazionali che hanno occupato l’impianto. Sono numeri interessanti, che potranno crescere. Per questo, prima di definire i termini del bando per la gestione del bar/ristorante per la prossima estate, abbiamo pensato di conoscere meglio le persone che scelgono il nostro impianto: chi sono e cosa desiderano. E’ la prima volta che un esperimento del genere viene fatto ed è per tutti una grande occasione: per Bergamo Infrastrutture, per chi potrebbe essere interessato a gestire lo spazio e – soprattutto – per i cittadini, che possono partecipare attivamente ad una scelta che li riguarda”.

Più di 44mila ingressi: un numero record per quello che riguarda la stagione estiva 2015, con un picco di 29.041 ingressi segnato nel mese di luglio. Non c’è paragone con la piovosa stagione 2014, trimestre in cui i numeri parlano di un -50% rispetto all’anno successivo, con 22.498 ingressi (10.945 nel mese di luglio).

Numeri importanti anche per quello che riguarda la stagione invernale 2014-2015 con 1.094 abbonati alle piscine e 6.784 ingressi, che, sommati ai dati estivi, portano il computo complessivo della stagione sportiva 2014-’15 a ben 51.010 biglietti strappati per quello che riguarda lo scorso anno.

“L’intenzione è quella di confermare e, se possibile, migliorare ulteriormente i dati dello scorso anno – commenta l’assessore allo Sport del Comune di Bergamo Loredana Poli –. Il percorso che abbiamo intrapreso, ovvero quello di una valorizzazione della multidisciplinarità dello sport in città, passa anche dal miglioramento dell’offerta infrastrutturale e la nostra Amministrazione per questo motivo ha avviato già da un anno un piano di manutenzione e riqualificazione del patrimonio cittadino (vedasi la pista d’atletica e i prossimi lavori al campo CONI, la ristrutturazione della tribunetta del PalaNorda prevista per la prossima estate, la sistemazione del parquet della palestra Italcementi, il nuovo Palaghiaccio realizzato da Italcementi, ecc). Attraverso il questionario saremo in grado di realizzare interventi mirati alla soddisfazione dell’utenza, nel tentativo di incrementare la qualità dell’offerta e rendere le Piscine uno spazio da vivere a 360°”.

Le piscine Italcementi si stanno inoltre affermando sempre più come punto di riferimento a livello nazionale per quello che riguarda gli sport acquatici: nella sola estate 2015 sono state scenario di manifestazioni di grande rilievo, come il meeting internazionale di nuoto Azzurri d’Italia, delle finali nazionali di Pallanuoto Under17, dei Campionati Italiani Assoluti di tuffi e infine delle fasi finali della World League di Pallanuoto, uno degli appuntamenti più importanti al mondo per quello che riguarda questo sport.

Il questionario sarà disponibile sia in versione cartacea all’interno della struttura delle piscine Italcementi, sia sul sito web ufficiale di Bergamo Infrastrutture (al link http://tiny.cc/81pr9x).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.