BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Abusò della figlia di 6 anni e dell’amichetta di 7: 45enne condannato

Un uomo di 45 anni residente in Val Brembana è stato condannato a dieci anni di carcere

Avrebbe abusato della figlia di sei anni e della sua amichetta di sette. Per questo motivo un uomo di 45 anni residente in Val Brembana è stato condannato a dieci anni di carcere dal giudice Carlo Bianchetti del tribunale di Brescia.

L’uomo, secondo quanto ricostruito in Aula, avrebbe avuto rapporti con la figlioletta di soli 6 anni e con la figlia di alcuni vicini di casa di un anno più grande.

Ma non solo, perchè il 45enne avrebbe anche ripreso i rapporti con una telecamere e avrebbe poi reso pubbliche le immagini diffondendole su alcuni siti internet con chat pedopornografiche.

Il bergamasco, che si trova già in carcere da un anno e mezzo, ha scelto il processo con rito abbreviato (senza discussione e con sconto di un terzo della pena).

Il pubblico ministero Ambrogio Cassiani, che si è occupato dell’inchiesta, aveva chiesto una condanna a dieci anni e otto mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.