BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le Cirque e le sue Stelle pronti a scendere in pista con “Alis”

I 21 artisti, provenienti dai principali show del Cirque du Soleil e del Mondo, sono stati scelti dall'Artistic&Cast Director, Onofrio Colucci, da una rosa di oltre 200, per dar vita ad uno spettacolo inedito e sorprendente, che vedrà, per la prima volta insieme, sulla stessa pista, i migliori performers mondiali, in un susseguirsi di straordinarie esibizioni, che lasceranno il pubblico senza fiato.

Dopo tanta attesa e curiosità da parte dei media e del pubblico, e, soprattutto, al termine di un lungo lavoro di selezione, i produttori di “Le Cirque with the World’s Top Performers”, sono finalmente pronti a rivelare i protagonisti di “ALIS”, Il fantastico show che debutterà ad Aprile in Italia.
I 21 artisti, provenienti dai principali show del Cirque du Soleil e del Mondo, sono stati scelti dall’Artistic&Cast Director, Onofrio Colucci, da una rosa di oltre 200, per dar vita ad uno spettacolo inedito e sorprendente, che vedrà, per la prima volta insieme, sulla stessa pista, i migliori performers mondiali, in un susseguirsi di straordinarie esibizioni, che lasceranno il pubblico senza fiato.

Del cast fanno parte anche tre artisti italiani: lo stesso Onofrio Colucci, che vedremo anche in pista, attivo nel ruolo di Maître de Cérémonie; la giovane Asia, stella emergente nei tessuti aerei, che interpreterà Alis, e Simona Colonna, poliedrica musicista e voce narrante dello spettacolo.

Ecco la lista dei performers:
Jonathan Morin, oltre mille apparizioni in diversi show del Cirque du Soleil. Unico artista al mondo ad esibirsi con la Crossed Wheel, attrezzo da lui ideato.
Dominique Lacasse, detto anche Human Flag, detentore di due Guinnes World Record.
Da questa sua capacità ha tratto una vera e propria disciplina del circo contemporaneo.
Karen Goudreault, sarà coprotagonista negli spettacolari movimenti aerei, in duo con Lacasse.
Yves Decoste, figura leggendaria del Cirque du Soleil, col quale si esibisce sin dal 1985, Clown d’argento al Festival del Circo di Montecarlo, presenta, in coppia con Delphine Cezard, l’incredibile numero di forza ed eleganza.
Sergii Tymofieiev, è uno dei migliori contorsionisti ed equilibristi del mondo, vincitore della medaglia d’oro al Festival Du Cirque du Domaine. Lo vedremo in bilico su un attrezzo da lui creato “Cubo di Rubik”.
Joel Baker, un clown fuori dal comune, per sei anni artista del Cirque du Soleil, che mette insieme acrobazia e commedia.
Maryna Tkachenko, in coppia sul trapezio con Kateryna Fedorovich.

Zoran Madzirov, percussionista d’eccezione, presenterà uno spettacolo straordinario, ideato da lui stesso, “The Bottlephone”, e allieterà il pubblico con le magiche sonorità offerte dal suono di bottiglie di varie forme.
Larysa Semeniuk, insieme a Anastasiia Rabchevska e Valentyna Kriher, forma il “Trio Torime”, che offrirà uno spettacolo armonioso di contorsionismo e acrobazia.
Oleksandr Yenivatov, eclettico personaggio, vincitore della medaglia d’argento al Cirque du Domaine, the Frog Man.
Aurelie Brua, soprannominata Spiderwoman, acrobata, specializzata nel “Vertical World”.
Maksym Holovchenko, Vladyslav Gapanovych e Yevhenii Pakhalovych, innovativi e spettacolari giocolieri del RAW-ART.
Un cast davvero d’eccezione, per uno spettacolo innovativo e avvincente.

Altra novità importante ad essere stata presentata durante la conferenza stampa di Alba, inoltre, è l’iniziativa a sostegno dei cani abbandonati e maltrattati, ideata dall’azienda produttrice di collari e guinzagli artigianali, Isi&Friends.
L’incasso ottenuto dalle vendite di questi prodotti, tra i quali il collare “Alis Special Edition”, disegnato per l’occasione dal maestro Ugo Nespolo, e il libro “Isi: Storia di una Labrador molto amata”, scritto da Emanuela Musso, ideatrice di Isi&Friends, sarà devoluto a favore della Comunità/casa famiglia “Il Fagiolo di Piccolo e Gina”.
Slogan dell’iniziativa recita: “il circo senza animali aiuta il miglior amico dell’uomo” ed è proprio in sintonia con la scelta di Le Cirque with the World’s Top Performers, di creare uno spettacolo senza animali.
Le date degli spettacoli, per Bergamo, saranno Venerdì 8 e Sabato 9 Aprile, alle ore 21, e Domenica 10, alle ore 17.30, presso “Fiera di Bergamo, Via Lunga”.
Le prevendite sono disponibili sul sito www.vivaticket.it o in uno dei 750 punti vendita convenzionati al medesimo circuito.
I costi variano dai 25 euro per le panche laterali non numerate, ai 30 euro per le tribune laterali non numerate, ai 40 euro per la tribuna centrale numerata, agli 80 per i posti delux a bordo pista, più i diritti di prevendita. Disponibili i LodgeVip per le aziende.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.