BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamasca Onlus, 13 medaglie agli Assoluti FINP di Reggio Emilia

Di ritorno da Reggio Emilia, traspare soddisfazione tra i volti dei nostri atleti e del coach Gloria Benedetti. I Campionati Assoluti Invernali FINP, giunti alla loro decima edizione, hanno visto la PHB gareggiare in un parco complessivo di 170 atleti in rappresentanza di 51 società, per nulla demeritando.

La squadra bergamasca, giunta in terra emiliana con 8 elementi (Silvia Vicch, Francesca Biffi, Sergio Lombardini, Silvia Panza, Matteo Rota, Sofia Brizio, Stefano Balduzzi, Enrico Ariano), ha infatti migliorato il bottino dello scorso anno (4 ori, 4 argenti, 3 bronzi, e un bronzo in gare open), conquistando nell’edizione 2016 15 medaglie complessive (5 ori, 5 argenti, 3 bronzi, e un bronzo in gare open).

Sono dunque 5 i titoli portati a casa dai nostri, con tutti gli 8 nuotatori PHB in grado di conquistare almeno una medaglia nel weekend emiliano: tra essi anche i debuttanti Enrico Ariano e Francesca Biffi, con il primo in grado di conquistare l’oro nei 100 Stile Libero S5, la seconda invece la medaglia di bronzo nei 100 Stile Libero S4.

Gloria Benedetti sottolinea come “tutta la squadra si sia comportata bene, e il fatto che tutti i ragazzi abbiano conquistato una medaglia non può che essere un successo per noi. La soddisfazione maggiore arriva però dalla partecipazione sempre maggiore dei nostri alle finali OPEN, che racchiudono i migliori 8 atleti di ogni gara; ciò significa che il livello di alcuni atleti della nostra squadra si sta alzando sempre di più”.

Il medagliere complessivo per classe vede la PHB posizionata all’8° posto, al 5° considerando il numero di medaglie vinte (15); passettino in avanti quindi rispetto al 9° posto del 2015. Al primo posto del medagliere l’ASPEA Padova ONLUS, con 12 ori e 20 medaglie complessive, seguita dalla Polisportiva Bresciana No Frontiere (10 ori e 20 medaglie complessive) e l’SS Lazio Nuoto (9 ori e 22 medaglie complessive).

Fra i risultati degli Assoluti Invernali FINP 2016 citiamo 25 nuovi record italiani e 17 record di categoria, ma le prestazioni individuali più rilevanti sono state sicuramente il record mondiale di Vincenzo Boni (Caravaggio Sporting Village) sui 100 Dorso S3, con 1’39″86, e l’ennesimo record internazionale di questa stagione, questa volta record europeo, di Arjola Trimi (Polisportiva Bresciana No Frontiere) nei 50 Stile Libero S4 con il tempo di 40″87.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.