BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allarme furti in Val Seriana: 34 telecamere “Thor” per vigilare meglio

Il sistema sarà gestito dalla polizia di Stato che dialogherà con le varie polizia locali dei comuni interessati

Più informazioni su

Contrastare la criminalità in Val Seriana, in particolare i furti in appartamento. E’ questo l’obiettivo del sistema di videosorveglianza Thor, realizzato dalla Comunità montana e presentato in questura a Bergamo.

Trenta le telecamere puntate sui paesi seriani, dieci non ancora accese, ma già installate e pronte per entrare in funzione.

Il sistema sarà gestito dalla polizia di Stato che dialogherà con le varie polizia locali dei comuni interessati. In totale saranno trenta gli “occhi elettronici” che, si spera, blinderanno la Valle.

Le telecamere leggeranno le targhe e controlleranno i movimenti dei vari veicoli. Circa ventimila i mezzi che finiranno nel mirino ogni giorno.

L’auspicio è quello di trovare un valido rimedio in particolare al fenomeno dei furti e delle rapine, in crescita nel territorio seriano.

A Ranica, inoltre, sono state predisposte quattro telecamere ad ad altissima definizione all’uscita della galleria di Montenegrone.

Il sistema di videosorveglianza sarà attivo entro due mesi e sarà connesso al Sistema centralizzato nazionale targhe e transiti della polizia di Stato che ha sede a Napoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.