BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Finisce l’era Blatter, Gianni Infantino è il nuovo presidente della Fifa

L'avvocato svizzero di origini italiane succede a Sepp Blatter e alla sua lunga monarchia al vertice del calcio mondiale. Resterà in carica fino al 2019.

Gianni Infantino, avvocato svizzero di origine italiana, è il nuovo presidente della Fifa: succede a Sepp Blatter e alla sua lunga monarchia (18 anni) al vertice del calcio mondiale. Una dittatura spesso scandita da scandali e arresti.

Infantino ha battuto nella seconda votazione lo sceicco Salman Al Khalifa: 115 voti contro 88.

“Voglio essere il presidente di tutte e 209 le Federazioni e insieme a loro rinnovare la Fifa e costruire una nuova era”, ha dichiarato nel primo discorso da nuovo presidente Fifa.

Guiderà la massima istituzione mondiale del calcio fino al 2019.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.