BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scovato senza biglietto, tenta di aggredire il capotreno: denunciato 34enne

Verso le ore 22 di ieri sera, lunedì 21 febbraio, il personale delle Squadra Volante del Commissariato di Treviglio è intervenuto alla stazione centrale di Treviglio

Scovato senza biglietto, tenta di aggredire il capotreno, Verso le ore 22 di ieri sera, lunedì 21 febbraio, il personale delle Squadra Volante del Commissariato di Treviglio è intervenuto alla stazione centrale di Treviglio in quanto il capotreno era stato costretto a bloccare il convoglio Milano-Verona perché minacciato da un passeggero trovato privo di valido titolo di viaggio, che brandiva contro di lui una bottiglia di vetro, intenzionato a colpirlo.

Gli agenti saliti subito sul treno hanno trovato un 34enne Nigeriano ancora in possesso della bottiglia in compagnia di un connazionale. Entrambi i cittadini stranieri sono stati sottoposti a fermo e accompagnati al Commissariato diretto da angelo Lino Murtas per procedere all’identificazione tramite il fotosegnalamento e il prelievo delle impronte a cura della Polizia Scientifica, e per redigere a carico del responsabile il verbale per il reato di minaccia aggravata a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

La bottiglia, integra, è stata posta sotto sequestro.

E’ in corso anche l’estrapolazione delle immagini registrate dalle telecamere sulla carrozza viaggiatori dove si era verificata la minaccia al Pubblico Ufficiale, al fine di ricostruire esattamente la dinamica e per procedere alla dettagliata denuncia nei confronti del responsabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.