BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Consiglio comunale: la presidente insulta le minoranze e poi si scusa video

Nella coda del Consiglio Comunale di Bergamo, lunedì sera, a microfoni accesi, la Presidente del Consiglio Comunale Marzia Marchesi ha espresso un commento sopra le righe nei confronti delle minoranze consiliari. Poi le scuse.

Nella coda del Consiglio Comunale di Bergamo, lunedì sera, a microfoni accesi, la Presidente del Consiglio Comunale Marzia Marchesi ha espresso un commento sopra le righe nei confronti delle minoranze consiliari. La presidente aveva appena dichiarato chiusa la seduta: si era appena concluso un confronto sulla gestione di alcune interpellanze con il Consigliere del Movimento 5 Stelle Marcello Zenoni, ben oltre le 22.30, dopo oltre quattro ore di lavori di Consiglio.

marzia marchesi coniglio

La Presidente si scusa pubblicamente con l’intero Consiglio e soprattutto con le minoranze, imputando alla stanchezza della giornata di ieri lo sfogo ad alta voce colto dai microfoni.

“Volevo scusarmi per la frase infelice detta a Consiglio Comunale chiuso – spiega Marzia Marchesi in un messaggio rivolto a tutti i capigruppo consiliari -. La stanchezza di una giornata piena di incontri e parole mi ha portato a commentare negativamente la fatica di mediare sulle numerose richieste di trattazione di odg ed interpellanze iscritte nell’ordine dei lavori. Ritenevo di aver chiarito in ufficio di presidenza la metodologia della trattazioni degli argomenti iscritti, ma in consiglio mi sono accorta di non essere stata chiara. Mi dispiace molto per l’accaduto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.