BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Segue corso di sci alpinismo, si sente male: 41enne in ospedale grazie al soccorso alpino

Un altro intervento di salvataggio da parte dl Soccorso alpino andato a buon fine. E' avvenuto domenica, protagonisti i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino.

Un altro intervento di salvataggio da parte dl Soccorso alpino andato a buon fine. E’ avvenuto domenica, protagonisti  i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino.

Una signora di 41 anni si trovava con un gruppo di persone nei pressi della Malga Fles Alta, in Val Seriana, a 1860 metri di altitudine, nel territorio del comune di Lizzola, per seguire un corso di scialpinismo. A un certo punto si è sentita male e le persone che erano con lei l’hanno subito accompagnata all’interno di una baita e poi hanno chiamato il 112.

La Centrale operativa, come da procedura, ha attivato il CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). I tecnici sono partiti con i mezzi fuoristrada e poi, dopo circa due ore e mezza di cammino, hanno raggiunto il luogo in cui si trovava la persona da soccorrere.

In un primo tempo era stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza, perché sembrava che le condizioni meteorologiche lo consentissero, poi invece la visibilità si è ridotta e, come sempre accade in questi casi, solo le squadre territoriali hanno potuto raggiungere la persona. Il trasporto a valle è avvenuto per mezzo della barella; lo spostamento è stato effettuato in alcuni tratti con delle calate, in altri invece i tecnici hanno indossato gli sci.

Giunti a Lizzola, la signora è stata affidata all’ambulanza e trasferita in ospedale.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.