BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gasparri attacca i Pooh a Sanremo e Francesco Facchinetti gli risponde a tono

I Pooh a Sanremo, giovedì sera, come tanti altri artisti sul palco dell'Ariston hanno mostrato di essere favorevoli alle unioni civili. Senza esprimersi a parole ma con nastrini arcobaleno allacciati ai loro strumenti.

I Pooh a Sanremo, giovedì sera, come tanti altri artisti sul palco dell’Ariston hanno mostrato di essere favorevoli alle unioni civili. Senza esprimersi a parole ma con nastrini arcobaleno allacciati ai loro strumenti.

Una dimostrazione che non è piaciuta a Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato che ha twittato: “Pure i Pooh scappati dall’ospizio diventano conformisti, ora a nanna con la badante”.

Un commento che non è piaciuto a Francesco Facchinetti, il figlio di Roby, anima dei Pooh, che ha risposto a stretto giro di posta: “Purtroppo, a te neanche la badante ti sopporta. Che triste realtà la tua, ti sono vicino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.