BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Via Moroni: “Ancora degrado e atti vandalici nelle palazzine Aler” fotogallery

Un'inquilina delle palazzine Aler ai civici 315 e 317 di via Moroni segnala nuovamente situazioni di degrado e insicurezza: “Ho segnalato la situazione alla società, presto mi rivolgerò anche all'assessore regionale”.

Più informazioni su

Ci risiamo: i vandali sono tornati a colpire nelle palazzine Aler di via Moroni, ai civici 315 e 317. La denuncia arriva da un’inquilina che da tempo segnala la situazione di insicurezza e degrado e più volte (l’ultima nella mattinata di mercoledì 10 febbraio) ha sollecitato la società: ad essere prese di mira sono state le cassette della posta e la nicchia per l’attacco dell’autopompa dei vigili del fuoco.

“Da quando hanno messo lampioni e telecamere – spiega l’inquilina – è passato più di un anno: richiedo spesso per via telefonica un sopralluogo per dimostrare come una parte della zona retro dei garage, verso la ferrovia, rimane tuttora molto buia e servirebbe installare un nuovo lampione. Inoltre continuano a susseguirsi atti vandalici, come da foto, furti e garage scassinati: lo stato di degrado del civico 315 è sotto gli occhi di tutti, con il locale contatori ormai trasformato in discarica. Della situazione informerò anche l’assessore alla Casa e Housing Sociale di Regione Lombardia Fabrizio Sala, chiedendo un sopralluogo insieme ai referenti Aler”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.