BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Uni4Future, gli studenti si orientano col sostegno delle Università lombarde

La Federazione degli Studenti ha organizzato un incontro di orientamento per aiutare chi sta per concludere il proprio percorso nella scuola superiore a scegliere l'ente universitario più adatto per la propria formazione: appuntamento sabato 6 febbraio al Lussana.

Con il proprio percorso nella scuola superiore che sta per concludersi, gli studenti iniziano a pensare al proprio futuro: la Federazione degli Studenti di Bergamo ha organizzato per sabato 6 febbraio l’incontro “Uni4Future, il salone dello studente” per aiutare i coetanei a scegliere la miglior soluzione per la propria carriera universitaria.

L’evento, patrocinato dal Comune e dalla Provincia di Bergamo, si svolge dalle 14 alle 18.30 al Liceo Scientifico cittadino Filippo Lussana.

“L’evento è stato interamente organizzato da studenti della classi superiori di alcuni istituti di Bergamo per coadiuvare l’orientamento standard che viene proposto in classe al quinto anno delle superiori – spiega il coordinatore provinciale FdS Enrico Ventresca – Non intendiamo sostituire il lavoro degli insegnanti ma dare un là agli studenti che abbiano o meno una idea di come prendere in mano il proprio futuro, scegliendo, grazie al materiale fornito gratuitamente dai responsabili orientamento delle università, l’ente più adatto alle proprie esigenze”.

All’evento parteciperanno l’Università degli Studi di Bergamo, di Milano, Milano Bicocca, Pavia, Brescia, Vita-Salute San Raffaele, Cattolica Sacro Cuore, Insubria, Bocconi, di comunicazione e lingue IULM, Politecnico di Milano, Carlo Cattaneo, gli Its Moda e Design Brescia, Giulio Natta e Grumello del Monte, l’Accademia di Belle Arti Carrara e lo spazio Toolbox.

Per gli studenti che intendono partecipare è gradita la conferma sull’evento Facebook di Federazione degli Studenti Bergamo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.