BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Timbravano il cartellino e poi andavano a spasso: licenziati 2 netturbini di Aprica

Due dipendenti dell’azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti, la bresciana Aprica, che fa parte del gruppo A2A, sono stati licenziati dal Comune di Como dove erano in servizio

Più informazioni su

Timbravano il cartellino e poi se ne andavano a spasso. Per questo motivo due netturbini, dipendenti dell’azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti, la bresciana Aprica, che fa parte del gruppo A2A, sono stati licenziati dal Comune di Como dove erano in servizio.

Dopo alcune segnalazioni su anomalie nelle loro abitudini lavorative, i due erano stati messi sotto controllo. Dai filmati che li riprendevano è emerso che uno di loro, dopo aver timbrato il cartellino per iniziare l’orario di lavoro, si dedicava a tutt’altro: si concedeva qualche ora al bar, o addirittura portava a passeggio il proprio cane o si dedicava alla cura delle proprie piante.

L’altro, invece, era arrivato persino a fare un altro lavoro al posto di quello per cui era pagato in quelle ore: aiutava infatti un amico che gestisce un negozio.

Una situazione che si protraeva ormai da diverso tempo e in modo piuttosto evidente, tanto che diversi colleghi se ne erano accorti. Sono stati alcuni di loro a segnalare gli episodi. che hanno portato al licenziamento dei due uomini.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    Ma come? Licenziati per giusta causa? C’è qualcuno che dice che nel pubblico non si può licenziare colpa sindacati?
    Mi era chiaro che di fronte alla giusta causa non c’era nemmeno l’articolo 18 che poteva salvare i furbetti.
    Dipende sempre dal dirigente o dal resposabile del personale come in questo caso il segretario o il sindaco.
    Dove tutto è permesso è perchè i responsabili sono coinvolti.