BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalla Lega Nord avvocato gratis per cause contro i clandestini foto

Il partito guidato da Matteo Salvini metterà a disposizione gratuitamente un avvocato alle persone che sono pronte a fare causa contro lo Stato dopo aver subito un crimine da parte di un immigrato clandestino.

Più informazioni su

In principio è stata Regione Lombardia, che ha approvato un documento che garantisce la copertura legale ai cittadini lombardi incriminati per eccesso di legittima difesa. Ora la Lega Nord ha deciso di fare un passo in più. Il partito guidato da Matteo Salvini metterà a disposizione gratuitamente un avvocato alle persone che sono pronte a fare causa contro lo Stato dopo aver subito un crimine da parte di un immigrato clandestino. L’annuncio è stato dato dall’onorevole Paolo Grimoldi.

Il Carroccio ha deciso di prendere spunto dal caso di David Raggi, un giovane ucciso un anno fa in Umbria da un immigrato senza permesso di soggiorno. La famiglia di Raggi ha deciso di portare in tribunale il ministero dell’Interno, quello della Giustizia e la presidenza del Consiglio dei ministri, chiedendo un risarcimento da 2 milioni i euro. La colpa dello Stato? Non aver allontanato l’omicida dal territorio italiano.

“Indipendentemente da questo specifico caso – spiega l’onorevole Grimoldi – riteniamo sia giunto il momento che questo Stato, perennemente inadempiente verso i cittadini sul fronte sicurezza e prevenzione, e appunto responsabile delle azioni e dei crimini commessi da chi doveva essere espulso e non è stato allontanato per colpa delle inefficienze o incapacità del Governo, debba rispondere in sede civile e risarcire tutti quei cittadini che subiscono gravi reati, come la rapina, la violenza sessuale o l’omicidio, da parte di immigrati irregolari presenti sul nostro territorio. Per questa ragione la Lega Nord, per tutti questi casi, da oggi sosterrà, attraverso un proprio legale messo a disposizione gratuitamente, tutti i cittadini che intendano fare causa allo Stato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Kurt Erdam

    La lega è vergognosa come sempre e una volta di più si dimostra essere contro i cittadini italiani,mentre per raccattare quattro voti e un po’ di consenso oltre a pagare l’avvocato per chi ammazza sparando alle spalle i tentati ladri(da nessuna parte esiste la pena di morte per tentato furto)adesso vuole anche pagare l’avvocato contro chi è già disperato per altri motivi e i malati di epilessia continuano a pagare cifre enormi sulla differenza fra farmaci generici e farmaci originali quando tutti sanno (esiste anche una direttiva del governo Monti)che in epilessia se sedati si deve continuare con gli stessi farmaci.Oltre a passare milioni ed esentare dalle tasse i compagni di merende della BREBEMI.Il giorno in cui ci attiveremo fisicamente per impedirvi di danneggiare ulteriormente la nostra esistenza sarà legittima difesa,ricordatevelo.