BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Bergamo con Tourgest si vola a Comiso e Lampedusa

TourgesT presenta i collegamenti con Comiso, la porta di accesso alla Val di Noto, e Lampedusa. Da maggio a ottobre, l’offerta stagionale più lunga dal Nord Italia.

Tourgest (www.TourgesT.com) in vista della stagione turistica, amplia in modo significativo l’offerta dei voli da Bergamo verso la Sicilia.
Attraverso la consolidata collaborazione con Sacbo e grazie alla neonata collaborazione con Soaco di Comiso, presenta il nuovo collegamento da Bergamo per Comiso, ad integrazione dei collegamenti già operativi da diversi anni su Lampedusa & Linosa.
Le operazioni prenderanno il via dal 28 maggio 2016 con la riconferma dei voli per Lampedusa & Linosa e dal 9 giugno con il nuovo collegamento per Comiso. Entrambi con frequenza settimanale, i due collegamenti daranno vita ad una lunghissima stagione che si prolungherà fino alla seconda settimana di ottobre. Su entrambe le rotte sarà impiegato sarà un Boeing 737/400 – 170 posti, che fa parte della flotta MistralAir e in collaborazione con Air Partner.
Le tariffe avranno un costo a partire da 19,00 euro a tratta, bagaglio incluso e tasse escluse, sui voli tra Bergamo e Comiso, e a partire da 39,00 euro a tratta, bagaglio incluso e tasse escluse, sui voli tra Bergamo e Lampedusa. I voli potranno essere acquistati attraverso le agenzie di viaggio, la biglietteria dell’aeroporto, o attraverso il sito www.tourgest.com.
«L’Aeroporto di Bergamo accoglie con soddisfazione l’annuncio del nuovo collegamento stagionale con Comiso offerto da TourgesT in abbinamento alla destinazione di Lampedusa, che da anni raccoglie ampio consenso tra i viaggiatori che la scelgono come metà per i periodi di vacanza – dichiara Giacomo Cattaneo, aviation director di Sacbo – Siamo convinti che l’utenza dello scalo bergamasco apprezzi la possibilità di raggiungere con volo diretto la Sicilia sudorientale, terra che riserva il fascino del barocco, siti archeologici, natura e spiagge incantevoli. La programmazione di lungo periodo scelta da TourgesT contribuirà a valorizzare e privilegiare il turismo del sud Italia, generando nuovi flussi dall’area geografica che per comodità e logistica fa riferimento all’Aeroporto di Bergamo. Va aggiunto che il nuovo collegamento con Comiso, insieme ai pacchetti turistici che saranno offerti includendo il volo, costituisce un apprezzabile incremento delle opportunità di vacanze nelle località di mare italiane, verso le quali si registra un crescente interesse a conferma di un ritorno del turismo nazionale».

Lilli Porretto, amministratore di TourgesT, sottolinea la volontà di replicare l’usuale modello di business, individuando quelle zone che necessitano di sviluppo turistico, riuscendo a fornire servizi puntuali e di alta qualità, supportati dalla collaborazione con Mistral Air tramite Air Partner.
Toti Porretto, direttore marketing di TourgesT, punta l’attenzione sulla bellezza intrinseca dei luoghi collegati con volo diretto, che consentono di proporre ai viaggiatori arte e natura al di là dell’ordinario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.