BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caso Yara, l’avvocato di Bossetti: “Ho ricevuto minacce di morte”

"Ho ricevuto minacce di morte. Denuncerò chi mi insulta sui social network". Lo afferma l'avvocato Claudio Salvagni, legale di Massimo Bossetti, il carpentiere 45enne di Mapello in carcere per l’omicidio di Yara Gambirasio.

“Ho ricevuto minacce di morte. Denuncerò chi mi insulta sui social network”. Lo afferma l’avvocato Claudio Salvagni, legale di Massimo Bossetti, il carpentiere 45enne di Mapello in carcere per l’omicidio di Yara Gambirasio ai microfoni della trasmissione “Legge o giustizia”, condotta da Matteo Torrioli su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano (www.unicusano.it).

Il legale di Bossetti non ha mai mancato di salire alla ribalta per i suoi atteggiamenti o le sue accuse.

Riguardo i numerosi commenti offensivi ricevuti sui social network, Salvagni ha dichiarato: “Scrivono cose indicibili, a me e al mio assistito – ha aggiunto Salvagni -. Ci dovrebbe essere una maggiore presa di coscienza. La critica anche aspra fa parte della libertà di pensiero e deve continuare ad esistere. Ma quella becera, di basso livello, i commenti disgustosi andrebbero evitati. Agirò per vie legali contro chi mi insulta. E’ finito il momento di essere stilosi e accettare il confronto supinamente. Certi commenti fanno accapponare la pelle. Ho ricevuto anche lettere con minacce di morte. Ma questo non mi fermerà, sono convinto dell’innocenza di Bossetti e andrò avanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.