BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Nuova GS Arcene si ferma per ricordare mister Paratico, investito dal treno

Il 40enne morto sui binari di Arcene sabato mattina era allenatore e consigliere della società dio calcio del paese, che nell'ultimo weekend ha deciso di non scendere in campo contro il Caravaggio

Più informazioni su

La Nuova GS Arcene, la società sportiva di cui era consigliere e allenatore, ha deciso di sospendere la partita che si sarebbe dovuta disputare domenica 31 gennaio per ricordare Manuel Paratico, il 40enne che la mattina di sabato 30 gennaio ha perso la vita sui binari della stazione di Arcene.

La notizia della morte di “Para”, questo il diminutivo con cui era conosciuto, ha però talmente scosso gli animi dei calciatori arcenesi che, una volta giunti sul campo caravaggino, hanno deciso, d’accordo con la dirigenza, di sospendere il match.

“Abbiamo chiesto ai ragazzi se ritenevano opportuno giocare o meno in quanto erano tutti molto scossi – ha raccontato Claudio Allevi, dirigente sportivo della GS Arcene – . Questo perché Manuel viveva intensamente lo spogliatoio assieme a loro. Dunque, la decisione è stata quella di non giocare. Ci siamo scusati con la Lega e con l’arbitro, oltre che con i giocatori del Caravaggio Football Club. Poi, siamo tutti andati a casa sua per una doverosa visita. Manuel mancherà a tutti noi”.

Questo, invece, il ricordo della squadra per cui Manuel ha sempre collaborato: “Mancheranno le tue battute spiritose, mancherà la tua collaborazione ma soprattutto mancherà il tuo sorriso che in ogni momento sapeva darci un enorme conforto. Ciao Para”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.