BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Auto sospetta sotto casa? Ecco Altolà, l’app che ti dice se è rubata

Basta digitare la targa del veicolo e controllare in un istante, con dati sempre aggiornati, se il mezzo non è assicurato e se e dove ne è stato denunciato il furto

Più informazioni su

Tra le tante applicazioni per telefonini che permettono di contrastare i fenomeni di micro-criminalità, eccone una che permette di scoprire se un’auto o una moto sospetta sono state rubate.

“Altolà” è la prima applicazione facile e gratuita, per ora disponibile solo per iPhone che permette di conoscere in tempo reale se una vettura o un motoveicolo risultano rubati o privi di polizza RCA.

Basta digitare la targa del veicolo e controllare in un istante, con dati sempre aggiornati, se il mezzo non è assicurato e se e dove ne è stato denunciato il furto.

In più, grazie all’archivio personale geolocalizzato, ogni segnalazione può essere salvata con il dettaglio su mappa del luogo in cui è avvenuta.

Una nuova idea per contrastare il problema dei furti, visto che spesso i ladri utilizzano mezzi rubati per muoversi. In Italia ogni giorno vengono rubate oltre 310 vetture, circa 13 ogni ora e una ogni cinque minuti.

Secondo le rilevazioni dell’ANIA (Associazione Nazionale fra le imprese assicuratrici) oltre l’8% del parco circolante sulle nostre strade, ossia circa 4 milioni di veicoli, sprovvisti di copertura assicurativa.

Dati sconvolgenti, anche perché dimostrano che la sicurezza stradale di ogni automobilista italiano non è garantita: in caso di sinistro, ad esempio, le probabilità che uno dei veicoli coinvolti sia senza RCA o rubato sono altissime.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.