BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, il mercato chiuso senza altri botti: arriva Asmah, resta Stendardo

Più informazioni su

Senza ulteriori botti. Si chiude così il mercato invernale dell’Atalanta, privo di colpi di scena finali e senza sorprese.

Si sapeva, del resto: Sartori e Percassi, infatti, si erano mossi con largo anticipo per sistemare la rosa di Reja dopo le pesanti cessioni di Maxi Moralez (al Leon) e Grassi (al Napoli) e l’addio anticipato di Denis, tornato in Argentina.

Sono così arrivati Diamanti, in prestito dai cinesi del Guangzhou, Borriello, che ha risolto il contratto col Carpi, Gakpè, dal Genoa, Freuler e Djimsiti, dal campionato svizzero, il talento ghanese Asmah, dall’Accra United, ed è rientrato dal prestito di Vicenza il giovane Gagliardini.

Inoltre, il club nerazzurro si è già assicurato il bomber cresciuto nelle giovanili del Milan, Petagna, rimasto ad Ascoli fino al termine della stagione.

Lunedì, nelle ultime ore di trattative, i dirigenti bergamaschi si sono limitati a sistemare qualche giovane in cadetteria. Come Molina, passato dal prestito di Cesena a quello di Perugia, dove chiuderà la stagione.

E non c’è stata nessuna uscita eccellente: Stendardo, nonostante sia ai ferri corti con Reja (non convocato nemmeno sabato scorso col Sassuolo), è rimasto, così come Dramè, dato per sicuro partente destinazione Lazio dai giornali di Roma.

Niente da fare nemmeno per Cigarini alla Fiorentina, con il club nerazzurro che l’ha dichiarato incedibile vista l’impossibilità di trovare un degno sostituto sul mercato.

Capitolo Estigarribia: il suo passaggio al Cerro Porteno, in Paraguay, si potrebbe perfezionare nei prossimi giorni dal momento che in Sud America il mercato sichiuderà più avanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.