BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Wind Jet, l’ex presidente del Catania Pulvirenti arrestato per bancarotta fraudolenta

L'ex numero della compagnia aerea Wind Jet è stato arrestato dalla Guardia di Finanza del capoluogo etneo per bancarotta fraudolenta insieme all'amministratore delegato Stefano Rantuccio.

L’ex presidente del Catania Calcio Antonino Pulvirenti è finito in manette nella mattinata di venerdì 29 gennaio: la Guardia di Finanza lo ha arrestato sulla base di un’ordinanza emessa dal Gip del tribunale del capoluogo etneo nell’ambito dell’inchiesta “Icaro” per bancarotta fraudolenta della compagnia aerea Wind Jet Spa.

Insieme a Pulvirenti, presidente della società, le Fiamme Gialle hanno arrestato anche Stefano Rantuccio, amministratore delegato: complessivamente sono 14 le persone indagate per bancarotta fraudolenta. Ammessa al concordato preventivo nel 2013, Wind Jet presentava un passivo di più di 238 milioni di euro: un anno prima aveva sospeso i voli per problemi finanziari, lasciando senza lavoro 500 persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.