BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate, tre ventenni morti in incidente nella notte in autostrada: fratello, sorella e amico

Un tragico incidente è avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, poco prima dell'una, lungo l'autostrada A4 tra Seriate e Grumello in direzione Brescia.

Una scena da paura si è presentata ai soccorritori del 118 e ai vigili del fuoco che sono arrivati sulla scena dell’incidente avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, intorno all’una, lungo l’autostrada A4 tra Seriate e Grumello in direzione Brescia, nel territorio del Comune di Bolgare.

Un’auto completamente schiacciata da cui hanno estratto tre corpi di giovanissimi per i quali non c’è stato più niente da fare: una ragazza di 21 anni, un ragazzo di 23 e un altro di 23 sono morti sul colpo nello scontro. I tre erano tutti veneti: due erano fratello e sorella, A.A. e D.A. di origini albanesi con cittadinanza italiana e residenti a Conegliano, l’altra vittima è A.C., italiano di Mareno di Piave. 

Almeno 4 i feriti, che si trovavano a bordo delle vetture e di un furgone anch’esso coinvolto nell’incidente.

Sembra, dalle primissime ricostruzioni che il tragico sinistro sia avvenuto in seguito a un precedente scontro tra due auto avvenuto intorno a mezzanotte poco prima del casello di Grumello-Telgate.

Mentre venivano soccorsi i feriti di questo scontro, è iniziato un tamponamento a catena che per le due auto e il furgone protagonisti del secondo incidente è stato violentissimo e ha avuto conseguenze mortali: sul posto i mezzi di soccorso, la Polizia Stradale e due squadre dei vigili del fuoco di Bergamo che hanno estratto i corpi dalla Suzuki Swift sulla quale viaggiavano i tre ragazzi.

E alle 7 della mattina nello stesso tratto autostradale, sempre con direzione Brescia, sempre nella zona Grumello del Monte,  un altro incidente è avvenuto, con un camion di traverso lungo la carreggiata e un ferito di 26 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.