BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Roberto Gagliardini torna all’Atalanta: sarà lui il sesto centrocampista di Reja

Più informazioni su

E’ ufficiale: Roberto Gagliardini torna al’Atalanta. Il centrocampista classe 1994 ha da poco risolto il contratto che lo legava in prestito al Vicenza fino al termine della stagione. Farà ritorno alla casa madre per mettersi a disposizione, già nella giornata di venerdì, di Edy Reja.

Gagliardini, 21 anni e tante cose buone fatte vedere nelle giovanili nerazzurre, nell’ultimo anno e mezzo ha un po’ deluso le aspettative in cadetteria. Allo Spezia prima e al Vicenza ora, infatti, il talentuoso centrocampista bergamasco doc non è riuscito a mettere in mostra tutte le sue qualità, quelle stesse qualità che avevano spinto l’Atalanta, due anni fa, a blindarlo e a mandarlo a giocare in serie B per farsi le ossa.

In terra ligure e agli ordini di Pasquale Marino, però, le cose non sono andate come tutti si aspettavano: con la maglia bianconera ha vissuto una stagione fortemente condizionata dagli infortuni che gli hanno impedito di esprimersi al cento per cento; con quella del Vicenza, invece, dopo un inizio incoraggiante (tre gare da titolare, in campo per 90′) Gagliardini si è un attimo fermato, trovando sempre meno spazio e partendo quasi sempre dalla panchina.

A Bergamo credono molto in lui, come conferma la decisione della dirigenza e di Reja di richiamare il talento bergamasco per questa seconda metà di stagione per non far sentire la mancanza di un Carmona che non tornerà prima di fine aprile.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da veronika

    Ovviamente non è possibile per tutti, ma non mi piacciono i prestiti a squadre minori dei nostri giovani. Gagliardini era un prospetto formidabile, convocato un paio d’anni fa per uno stage della nazionale maggiore (!!!) con Baselli, poi vari prestiti e premi di valorizzazione al ribasso gli hanno tarpato le ali. Ora forza Roberto, qui a casa sarai trattato per il buon giocatore che sei.