BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Niente freddo, almeno per ora: l’anticiclone spegne l’inverno previsioni

Secondo le previsioni di 3BMeteo e non fosse stato per quella settimana di freddo l'inverno sarebbe stato spento del tutto.

Più informazioni su

L’anticiclone continua a mantenere un inverno decisamente sottotono. Secondo le previsioni di 3BMeteo e non fosse stato per quella settimana di freddo l’inverno sarebbe stato spento del tutto. Nel suo complesso rimane tuttavia una stagione scialba. L’alta pressione è il frutto di un vortice polare eccessivamente forte in questa stagione che limita le discese di masse di aria fredda verso le medie latitudini. La caratteristica è anche la persistenza di una situazione che si prolunga da più tempo.

Siccità, mitezza e smog. Sono queste le caratteristiche meteo in Italia nel corso dei prossimi giorni. Questo avviene proprio nei Giorni della Merla che dovrebbero essere i più freddi dell’anno secondo la tradizione. Le temperature saranno decisamente miti al Centro Sud e sui monti mentre laddove gravano le nebbie e le nubi basse, anche accompagnate da qualche pioviggine (come sulle coste tirreniche di Liguria e Toscana), il ‘riscaldamento’ sarà limitato. Punte fino a 20°C sono attese al Sud e sulle Isole Maggiori. Su Alpi ed Appennino lo zero termico tornerà infatti a superare i 2500-3000m, con punte di oltre 13-14°C A 1500-2000m. E’ in pratica una situazione termica in quota più consona all’estate che non all’inverno.

Prossima settimana. L’alta pressione farà qualche passo indietro.Questo consentirà il passaggio di una veloce perturbazione tra il 3-5 Febbraio da nord verso sud con qualche fenomeno ed un calo delle temperature. La dinamica tuttavia è ancora incerta per cui vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti meteo per i risvolti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.