BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Team Bonaldi pronto per il 2016: nella nuova officina brilla la Huracán GT3 fotogallery

Una nuova officina corse e una nuova avventura in uno dei campionati più competitivi a livello mondiale: il Team Bonaldi Motorsport inaugura una nuova stagione, quella che segna il salto di qualità a livello organizzativo e nel campo delle corse con il debutto nel campionato ADAC GT Masters con la Lamborghini Huracán GT3.
I successi della scorsa stagione, vittoria nel campionato europeo e in quello mondiale bissando le vittorie del 2014, del reparto corse hanno convinto il Team Bonaldi a spingersi oltre: un investimento che porterà i colori e il nome di Bergamo contemporaneamente sui circuiti del Lamborghini Blancpain Super Trofeo, campionato monomarca, e il già citato ADAC GT Masters nella categoria GT3.
Sei doppie prove per il primo (Monza, Silverstone, Paul Ricard, 24 Ore Spa-Francochamps, Nürburgring e Valencia), sette per il secondo, quasi esclusivamente in Germania (Oschersleben, Sachsering, Lausitzring, Nürburgring e Hockenheim) ad eccezione del Red Bull Ring in Austria e di Zandwort nei Paesi Bassi.
“Il Gruppo Bonaldi continua la sua crescita, attribuendo ancora più importanza al reparto corse – commenta Simona Bonaldi, ad del gruppo Bonaldi – All’interno del Motorsport possiamo sperimentare, meccanici specializzati approcciano problemi da dover risolvere in tempi stretti e l’esperienza torna poi utile per il supporto ai nostri clienti tradizionali. Per noi è importante offrire servizi all’altezza delle aspettative del cliente. Il Gruppo Bonaldi punta all’eccellenza: ci appoggiamo sui risultati del passato per lavorare su un futuro ancora più ricco di soddisfazioni”.
Il nuovo reparto Motorsport, allestito sopra lo showroom Lamborghini di Azzano San Paolo, si sviluppa su una superficie complessiva di 1000 metri quadrati e ha richiesto un investimento da 400mila euro: oltre a un rinnovato spazio per gli uffici gestionali e dedicati al management del Team si divide in quattro aree, le postazioni per 8 vetture, l’area assemblaggio, l’area meccanica e l’area fabbricazione.
“Uno spazio ad hoc pensato per le corse – commenta Michele Brusa, Team Principal Bonaldi Motorsport – dove ci prepareremo al meglio per i nuovi impegni: il Super Trofeo iniziava a starci stretto, così abbiamo deciso di debuttare nel GT3 con la nuova Huracán che vedrà anche un rinnovamento della livrea del Team”.
Il nuovo gioiello del Team Bonaldi potrà contare sulla qualità di Patrik Kujala, 19enne finlandese fresco campione del mondo nel Blancpain Super Trofeo, e di Milos Pavlovic: saranno loro le punte di diamante di una stagione Motorsport 2016 che si annuncia già scoppiettante e parte sotto i migliori auspici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.