BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In Lombardia calano i tempi di ricollocamento di dirigenti nel mercato del lavoro

Da una ricerca di Spinlight Counseling emerge che in Lombardia calano i tempi di ricollocamento di quadri/dirigenti nel mercato del lavoro: 5,9 mesi nel 2015. Nel 2014 i mesi erano 6,8.

In Lombardia il tempo necessario al ricollocamento nel mondo del lavoro di quadri/dirigenti si è attestata, nel corso del 2015, intorno ai 5,9 mesi, in calo rispetto al 2014 (6,8 mesi).

E’ il risultato di una ricerca realizzata, su un campione di circa 500 aziende di medie-grandi dimensioni, dall’Osservatorio di Spinlight Counseling, società che opera nell’outplacement e che fa parte di Spinlight Group (consulenza di carriera).

La ricerca evidenzia inoltre che i tempi di ricollocamento dei quadri e dirigenti calano soprattutto nel settore e-commerce (richieste in aumento del 15% nel 2015), industriale (+12%) e turismo (+10%).

Tra i ruoli ricoperti in questi settori rientrano soprattutto i marketing manager, sviluppatori sw, sviluppatori web, sales manager.

“Il più rapido ricollocamento è merito della ripresa economica e lo riscontriamo soprattutto nelle regioni del nord Italia; tuttavia, ci sono ancora molti casi in cui i quadri/manager hanno difficoltà a ricollocarsi sul mercato del lavoro”, spiega Giulio Bertazzoli, partner di Spinlight Counseling.

“L’e-commerce in questo momento è il settore in cui si ottengono risultati più rapidi di altri. I dati confortanti sul mercato del lavoro va di pari passo con un altro aspetto: aumentano i quadri/dirigenti (+23% rispetto al 2014) che, dopo aver perso il posto di lavoro, hanno deciso di iniziare un’attività imprenditoriale”, conclude Bertazzoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.