BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La “Gatta Nera” Ainett Stephens dolce mamma: eccola con Christopher Radici

Più informazioni su

Il figlio Christopher per la prima volta mostrato al pubblico. Ainett Stephens non si nasconde e, come mostrano le foto pubblicate dal sito Oggi.it, si mostra tutta coccole e dolcezza con il bimbo nato a ottobre dal matrimonio col bergamasco Nicola Radici.

La Stephens ha sposato l’imprenditore e dirigente sportivo bergamasco lo scorso settembre, con pancione in bella vista, dopo oltre nove anni di fidanzamento.

Classe 1982, la Stephens è nata a Caracas ed è stata finalista nel concorso di Miss Venezuela nel 2000. Dopo aver posato per un calendario i cui proventi sono andati alle popolazioni dell’Amazzonia, ha sfondato come modella in Sudamerica ed è arrivata in Italia nel 2004. Ha condotto per tre edizioni il programma “Real Tv” su Italia 1 e ha raggiunto grande popolarità grazie al quiz “Mercante in fiera” condotto da Pino Insegno, dove intepretava la “Gatta Nera”.

Generica

Tra i suoi impegni, anche “Azzardo” con Daniele Bossari, il “Saturday Night Live from Milano”, “Ciao Darwin” con Paolo Bonolis e ben otto edizioni del “Festival internazionale del Circo di Monte Carlo”.

Tra il 2009 e il 2011 ha fatto innamorare buona parte del pubblico maschile come showgirl del “Chiambretti Night”.

Ha lavorato anche come attrice, nel film “Amici miei – Come tutto ebbe inizio” di Neri Parenti, con Christian De Sica, Michele Placido, Massimo Ghini e Giorgio Panariello.

Tra le sue ultime apparizioni c’è “Quelli che il calcio”, “Detto Fatto” e “Chiambretti Supermarket”.

Al momento la carriera è accantonata: nella testa (e nel cuore) di Ainett c’è solo la maternità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.