BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ortofrutta

Informazione Pubblicitaria

Ipocalorici, sazianti e afrodisiaci: al mercato è il momento dei porri fotogallery

Sono i porri il prodotto della settimana al mercato ortofrutticolo bergamasco. Ortaggio di stagione, per la propria spesa dal fruttivendolo o dall’ambulante di fiducia si possono trovare a un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Sono i porri il prodotto della settimana al mercato ortofrutticolo bergamasco. Ortaggio di stagione, per la propria spesa dal fruttivendolo o dall’ambulante di fiducia si possono trovare a un ottimo rapporto tra qualità e prezzo.

Buoni serbatoi di sali minerali oltre che di vitamina C e proteine, annoverano numerose proprietà benefiche per il benessere e per la salute dell’organismo. Ricchi di potassio e poveri di sodio, contribuiscono all’aumento della secrezione dei liquidi nel corpo e all’eliminazione delle sostanze tossiche attraverso i reni. Per questa loro proprietà disintossicante e depurativa, sono consigliati per chi soffre di  malattie renali e per apportare benefici in caso di gonfiori.

Le loro proprietà diuretiche e leggermente lassative, inoltre, ne rendono il consumo indicato anche in caso di problemi alle vie urinarie, stipsi ed emorroidi.

I porri, poi, riducono la formazione di gas intestinali e contengono abbondanti quantitativi di oli essenziali che stimolano la secrezione dei succhi gastrici; per questo sono un alimento adatto a migliorare la digestione. Ma non è finita: contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo “cattivo” nel sangue, aiutano a rafforzare il sistema immunitario, a prevenire le malattie cardiovascolari e, grazie alla presenza di polifenoli, hanno potenti proprietà antiossidanti che apportano benefici contro i radicali liberi, i primi responsabili delle malattie croniche e dell’invecchiamento. Secondo alcune ricerche, poi, sono considerati un cibo anticancro, cioè aiuterebbero nella prevenzione dei tumori.

Infine, ai porri vengono attribuite proprietà afrodisiache.

Grazie alla buona quantità di fibre alimentari che contengono, sono un alimento poco calorico ma in grado di dare un efficace effetto saziante. In cucina viene solitamente utilizzata solo la parte bianca, il bulbo, cotto o crudo, anche se, per insaporire il piatto, in alcune ricette come il risotto ai porri, si può adoperare anche la parte verde delle foglie interne. Rispetto alla cipolla, i porri hanno un gusto più delicato e si prestano bene per preparare minestre, brodi, zuppe, insalate, frittate, tortini e pastasciutta.

Dando uno sguardo più in generale al mercato ortofrutticolo, va annotato che la brusca diminuzione delle temperature registrata questa settimana, che ha portato l valori minimi abbondantemente sottozero, ha sensibilmente ridotto l’offerta della produzione locale. A farne maggiormente le spese sicuramente la gamma delle verdure a foglia: lattughe, bietole da costa, bietole da taglio erbette, mentre sulla piazza continua l’offerta dell’ottima indivia scarola dei colli, qualche cavolfiore e cavoli verza, quest’ultimi paiono addirittura trarre particolare giovamento dall’irrigidimento delle temperature.

Di fronte alla fisiologica carenza di verdure locali si rileva una buona disponibilità di verdure a foglia provenienti da altre regioni italiane, soprattutto Puglia, Campania e Lazio, dove per ora le temperature non hanno costretto ad un rallentamento i cicli produttivi delle singole specie.

Paiono aver toccato il minimo stagionale le quotazioni dei carciofi, per i quali i consumi sembrano non supportare la buona disponibilità di prodotto, mentre sono stabili in questi giorni le quotazioni dei peperoni dopo il brusco aumento rilevato la scorsa settimana. È decisamente ampia, invece, la forbice di prezzo dei fagiolini tipo boby a seconda della qualità, lavorazione e provenienza.

Infine, si attesta entro valori più che ragionevoli il prezzo di mercato delle melanzane, mentre aumentano solo di qualche centesimo rispetto alla scorsa settimana i prezzi di finocchi e zucchine.

Per quanto riguarda gli agrumi, ci si augura che l’abbassamento delle temperature possa stimolarne il consumo, in particolar modo quello delle arance, dove attualmente la richiesta risulta poco incisiva, pur considerando l’attuale buon rapporto qualità prezzo evidenziato.

Sono poche le oscillazioni del valore di mercato degli articoli nel reparto frutta, dove aumentano le quotazioni in generale per le fragole a causa di una contrazione dell’offerta, ma soprattutto perché la scorsa settimana i prezzi spuntati avevano del ridicolo. Per concludere, si registra un lieve aumento dei prezzi delle banane soprattutto per le partite con origine Ecuador.

La ricetta della settimana a cura delle nostre Amichesciroppate

Zuppa porri e patate

INGREDIENTI per 4 persone

3 grosse patate

2 porri

olio evo qb

sale qb

prezzemolo qb

peperoncino

PROCEDIMENTO

Pelate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a cubetti molto piccoli.

Togliete le foglie più esterne del porro, lavatelo e tagliatelo a rondelle.

Prendete una pentola e versate un po’ di olio extravergine di oliva, aggiungete i cubetti di patate e le rondelle di porro.

Fate soffriggere il tutto per qualche minuto, dopodiché aggiungete dell’acqua in modo tale da ricoprire tutte le verdure.

Salate e proseguite la cottura fino a quando le verdure saranno cotte.

Verso fine cottura aggiungete del prezzemolo tritato ed un pizzico di peperoncino.

Spegnete i fornelli e lasciate riposare la zuppa per qualche minuto.

Servitela ai vostri ospiti accompagnandola con crostini di pane tostato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.