BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cantieri Estensi a Düsseldorf presenta i restyling delle proprie imbarcazioni

Cantieri Estensi presenterà alla fiera nautica di Düsseldorf, che si terrà dal 23 al 31 Gennaio 2016, i progetti di restyling di rilancio dello storico marchio della nautica italiana.

Dopo aver partecipato al Festival Boat Show di Cannes e al Salone Nautico di Genova, Cantieri Estensi procede il proprio road show internazionale con la partecipazione all’importante fiera nautica di Düsseldorf, per presentare il restyling delle navette 535 Maine e delle aragostiere 485 Goldstar.
Insieme allo studio Maurizio Zuccheri Yacht Design, che da sempre accompagna e collabora con i Cantieri Estensi, sono state progettate e realizzate delle importanti novità che arricchiscono le linee senza tempo delle navette e delle aragostiere.

Innanzitutto il metodo di realizzazione dello stampaggio della vetroresina in infusione (di scafo, coperta e tuga) permette una riduzione del peso e quindi dei consumi durante la navigazione; è stata ampliata la gamma delle essenze in legno per la realizzazione degli interni; sono state introdotte nuove ed ampie finestrature laterali in sottocoperta, che danno maggiore luce e regalano nuovi panorami a filo d’acqua dalle cabine; la motorizzazione viene arricchita con i Volvo Penta, che si affiancano, senza costi aggiuntivi, ai tradizionali motori FPT/Iveco ampliando la possibilità di scelta; l’elettronica di bordo si arricchisce con nuove funzionalità di domotica.

Cantieri estensi

Cantieri Estensi sarà presente alla 47esima Boot in Düsseldorf dal 23 al 31 Gennaio 2016, al padiglione 7, stand 7aB21.

La linea Maine è disponibile nei modelli 480, 530 e 640.
La linea Goldstar Sport nei modelli 360, 400, 440, 480 e 540
La linea Goldstar Classic nei modelli 360, 420, 460, 500 e 560

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.