BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, altro colpo: dal Milan ecco Petagna. E la Fiorentina tenta Cigarini

È un’Atalanta sempre più scatenata sul mercato. Dopo Diamanti, Djimsiti, Freuler e Gakpè (che presto sarà ufficializzato) il ds Sartori ha messo a segno un nuovo colpo. Si tratta di Andrea Petagna, giovanissimo bomber classe 1995 in prestito all’Ascoli.

L’attaccante cresciuto dalle giovanili del Milan e ancora di proprietà del club rossonero, 20 anni, può ormai considerarsi un calciatore nerazzurro, anche se lo sarà effettivamente solo dalla prossima stagione: rimarrà infatti all’Ascoli, suo attuale club, in prestito fino al termine dell’attuale campionato di B.

A partire da giugno, Petagna potrà dunque riassaporare il massimo campionato dopo averlo appena “assaggiato” due stagioni fa, con la maglia della Sampdoria: appena 3 presenze senza reti nella prima parte del campionato prima del ritorno alla casa madre.

Andrea Petagna

Ad aver convinto l’Atalanta sono i 4 gol e le buone cose messe in mostra con la maglia di un Ascoli tutt’altro che lanciato, in questi primi mesi di B, come conferma una classifica precaria.

I nerazzurri sborseranno subito un milione di euro e, a seconda del rendimento del giovane bomber, il prezzo di Petagna potrà salire con i bonus fino a 5 milioni.

Il Milan si terrà comunque il diritto di riacquisto, sulla falsariga dell’accordo Real-Juventus per Morata, e una percentuale su una futura cessione.

Intanto, la Fiorentina si è fatta ufficialmente sotto per avere Luca Cigarini subito, a titolo definitivo.

Luca Cigarini

Il sempre più probabile addio di Grassi, ormai a un passo dal Napoli, rende difficile l’operazione dal momento che Reja avrebbe già dato il suo parere contrario alla cessione del metronomo emiliano. Ma un’offerta importante da parte della Viola, magari di 5 milioni di euro cash (i toscani sono fermi a 3, per ora) potrebbe spingere il club orobico a riflettere.

E rumors di mercato dell’ultima ora parlano di un’Atalanta interessata al rossonero Antonio Nocerino, da tempo con in le valigie in mano e già seguito dai nerazzurri in estate.

Atalanta che è comunque pronta a muoversi ancora per sistemare subito il reparto avanzato. Una delle certezze è che arriverà un centravanti che si giocherà con Pinilla una maglia da titolare.

Alberto Paloschi

Restano calde le piste che portano ad Alberto Paloschi, obiettivo numero uno, e Leandro Damiao, sogno però difficile da realizzare.

Occhio, poi, sempre a Marco Borriello e Idrissa Sylla.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.