BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Prevenzione e sicurezza”, incontro per discutere dell’allarme alcol

Il BAR SAN PAOLO e la PARROCCHIA di SAN PAOLO organizzano un incontro pubblico, aperto a tutti, dal titolo: “Prevenzione e sicurezza”.Apriamo gli occhi davanti alle conseguenze di alcuni atteggiamenti negativi tipo: alcol e stupefacenti

Più informazioni su

Il BAR SAN PAOLO e la PARROCCHIA di SAN PAOLO  organizzano un incontro pubblico, aperto a tutti, dal titolo: “Prevenzione e sicurezza”.Apriamo gli occhi davanti alle conseguenze di alcuni atteggiamenti negativi tipo: alcol e stupefacenti.
relatori:
Mauro Romagnoli (Polizia di Stato)
Elio Carminati (ex agente squadra mobile di Bergamo)

Mercoledì 20 Gennaio 2016
ore 20,45
c/o teatro LOTTAGONO – Oratorio SAN PAOLO piazzale San Paolo, 35 – Bergamo
INGRESSO LIBERO
Durante la serata verranno proiettati dei filmati originali girati dalla Polizia Stradale sui luoghi degli incidenti

Il problema alcol e guida è considerato un problema strategico da parte delle autorità di tutti gli stati europei (40.000 morti nei 15 paesi UE). E’ ormai riconosciuto che tra i fattori umani, l’uso di alcol è certamente quello più rilevante sia in termini di rischio relativo che in termini di rischio attribuibile, data la grande diffusione dell’uso di alcol tra la popolazione. Attualmente in Italia (2014) si registrano ogni anno per incidenti stradali circa 4000 morti, 20.000 invalidi gravi, 145.000 ricoveri e si stima circa 1 milione di accessi al Pronto Soccorso, con costi stimati in oltre 20-30 miliardi di euro. Molti studi epidemiologici rilevano che la quota di incidenti stradali gravi e mortali attribuibili all’alcol è attorno al 50% un quinto di tutti i ricoveri urgenti sono alcol-correlati. Dal 20 al 50% degli accessi al Pronto Soccorso per incidente stradale o lavorativo è correlato all’uso di alcol.

l’alcol alla guida è, in Italia e in Europa la prima causa di morte dei giovani di età compresa tra i 16 e i 25 anni

In Italia il numero e la gravità degli incidenti stradali aumentano notevolmente durante la notte o nei weekend. Inoltre, questi incidenti coinvolgono frequentemente giovani, fascia di popolazione che frequenta maggiormente i locali notturni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.