BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con Artilab le vetrine sfitte di Borgo Palazzo diventano un laboratorio artigianale

In riposta al continuo diminuire delle attività artigianali e commerciali, i giovani imprenditori di Confartigianato Bergamo hanno ottenuto in comodato d’uso gratuito uno spazio commerciale sfitto da anni in via Borgo Palazzo.

“Artilab – Artigiani del Tempo” è il progetto del Gruppo Giovani Imprenditori di Confartigianato Bergamo nato allo scopo di riqualificare quegli spazi urbani con un’alta concentrazione di vetrine sfitte; ristrutturandoli, dando loro nuova linfa e nuovo significato al fine di restituirli all cittadinanza attraverso iniziative ed eventi di vario genere.

In riposta al continuo diminuire delle attività artigianali e commerciali, i giovani imprenditori di Confartigianato Bergamo hanno ottenuto in comodato d’uso gratuito uno spazio commerciale sfitto da anni in via Borgo Palazzo 93 (ex Ubi Banca), trasformandolo – con il contributo di Banca Credito Cooperativo di Bergamo e Valli – in un vero e proprio laboratorio artigianale interattivo all’insegna di tradizione, tecnologia e multimedialità.

Per sei mesi, il locale che il gruppo ha ristrutturato sarà il centro di una serie di incontri e laboratori rivolti a studenti, imprenditori, professionisti e famiglie, attraverso l’organizzazione di numerosi corsi di formazione; non solo nell’ottica di una riqualificazione degli spazi inutilizzati, ma anche delle relazioni tra persone. Nato dal bisogno di dimostrare e condividere un’idea imprenditoriale diversa e innovativa, “Artilab” mette a disposizione 24 ore su 24 una vetrina interattiva attraverso la quale i passanti potranno “dialogare” direttamente con l’interno e informarsi sulle attività e le iniziative inerenti il progetto.

Con l’utilizzo di materiali ecosostenibili per il restauro, inoltre, è stata creata una “bottega artigiana del futuro”, costituita da laboratori aperti a tutti a promozione delle diverse professioni, con lo scopo di avviare uno scambio reciproco di professionalità.

L’esperimento di via Borgo Palazzo si propone come un esperimento pilota, volto alla riqualifica di altre aree sfitte presenti sul territorio.

All’evento d’inaugurazione di sabato 16 gennaio, presenti Diego Armellini – Presidente del Gruppo Giovani imprenditori di Confartigianato Bergamo – e Giorgio Merletti – Presidente di Confartigianato -.

Per maggiori informazioni, basta consultare il sito www.artilab.eu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.