BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il congresso di Forza Italia si terrà il 30 gennaio a Zingonia

L'annuncio arriva in un comunicato congiunto da parte dall'onorevole Gregorio Fontana, deputato bergamasco di Forza Italia e commissario provinciale di Forza Italia Bergamo, e di Alessandro Sorte, assessore regionale alle Infrastrutture, mobilità e trasporti.

L’annuncio arriva in un comunicato congiunto da parte dall’onorevole Gregorio Fontana, deputato bergamasco di Forza Italia e commissario provinciale di Forza Italia Bergamo, e di Alessandro Sorte, assessore regionale alle Infrastrutture, mobilità e trasporti.
“Il Congresso del partito si terrà sabato 30 gennaio al Palace hotel di Zingonia – comunicano i due esponenti azzurri– la scelta del luogo non è stata casuale, ma è rappresentativa di tre emergenze particolarmente sentite nella nostra provincia: sicurezza, crisi economica e i problemi relativi all’immigrazione.
Innanzitutto rivendichiamo il nostro impegno sul fronte della sicurezza, in tutta la provincia di Bergamo e in particolare in questa zona in cui le carenze degli organici delle forze di polizia si fanno sentire in maniera più evidente. Zingonia, è un luogo simbolo della richiesta di maggior tutela da parte dei cittadini, a cui il governo risponde con un assordante silenzio. I sindaci del territorio sono costretti, pur con le scarse risorse a loro disposizione, a tappare le falle del governo sulla sicurezza, ricorrendo all’ausilio della polizia locale o peggio a istituti di vigilanza privata.
Anche le problematiche legate alla crisi economica saranno al centro della discussione delle proposte nel prossimo Congresso. Proprio in questa zona, si trova una significativa presenza di attività imprenditoriali di tutte le dimensioni. In particolare, piccoli e medi imprenditori che sono il vero asse portante dello sviluppo produttivo della nostra provincia. Sono loro che rendono il nostro Paese più competitivo e per questo chiediamo con forza, al di là dei meri annunci, misure concrete per abbattere la pressione fiscale oramai insostenibile.
Forza Italia riparte da Zingonia, luogo simbolo della difficoltà del nostro territorio, per dare ai cittadini un programma e proposte certe per cambiare le cose. Il Congresso, che sarà celebrato nella massima unità e spirito costruttivo -concludono Fontana e Sorte- è l’ideale punto di arrivo di un lavoro iniziato da mesi, che ha visto il nostro partito prima dell’estate impegnato prima in numerose assemblee sul territorio, poi da settembre con la celebrazione di 79 assemblee comunali, per terminare con la sintesi del Congresso provinciale. I 212 delegati al Congresso del 30 gennaio eleggeranno: il coordinatore provinciale, il presidente del comitato provinciale, il comitato, i responsabili dei settori e dei dipartimenti. Una squadra radicata e coesa, che si metterà subito al lavoro per rilanciare e rafforzare la presenza politica di Forza Italia in provincia di Bergamo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.