BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tragedia a Fornovo, uomo si perde e viene ritrovato morto

Sarebbe morto per assideramento Renato Rizzi, storico tappezziere di Fornovo San Giovanni ritrovato cadavere in un campo nel tardo pomeriggio di venerdì 15 gennaio.

Sarebbe morto per assideramento Renato Rizzi, storico tappezziere di Fornovo San Giovanni ritrovato cadavere in un campo nel tardo pomeriggio di venerdì 15 gennaio.

L’uomo, conosciuto in paese come “Trap”, si sarebbe allontanato dalla sua abitazione di via don Giacomo Lanzanova, secondo le testimonianze di una conoscente, intorno alle 17 di giovedì 14 gennaio.

Dopo ore di ricerche, l’anziano è stato ritrovato alle 17 del giorno dopo senza vita presso il Consortile dei Casaretti, una zona situata in apertissima campagna.

Da quanto emerso, l’uomo, vedovo, viveva da solo ed era affetto da Alzheimer.

Ancora da chiarire le cause della morte. Tra le ipotesi quella che l’uomo, una volta allontanatosi, si sia perso e non abbia più trovato la strada di casa, morendo nel campo dove è stato rinvenuto a causa delle temperature rigide della notte.

Sul posto è intervenuto il personale medico della Croce Rossa di Treviglio, che ha constato la morte.