BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio, da novembre con Ryanair arriva il collegamento con Timisoara

Ryanair ha annunciato un nuovo collegamento da Orio al Serio: dal primo novembre cinque voli a settimana verso Timisoara, in Romania. Per inaugurare la novità sono disponibili posti a 19,99 euro.

Ryanair, compagnia aerea low cost che batte bandiera irlandese, ha annunciato giovedì 14 gennaio la nuova rotta invernale da Milano Orio al Serio a Timisoara (Romania) che avrà una cadenza di cinque voli a settimana a partire dal 1° novembre 2016.

Ryanair ha festeggiato il nuovo collegamento Milano Orio al Serio-Timisoara mettendo a disposizione posti a prezzi che partono da 19,99 euro per viaggiare a novembre. Questi posti a tariffe basse sono disponibili per la prenotazione sul sito Ryanair.com fino alla mezzanotte di lunedì 18 gennaio.

Ryanair è lieta di annunciare un nuovo collegamento invernale da Milano Orio al Serio a Timisoara (Romania) con partenza all’inizio di novembre, ora in vendita su www.ryanair.com – ha dichiarato John Alborante, sales & marketing manager di Ryanair per l’Italia – I nostri clienti possono attendersi ulteriori miglioramenti del servizio nei prossimi mesi, tra cui nuovi interni di cabina, nuove uniformi per gli assistenti di volo e nuove rotte, nell’ambito del programma ‘Always Getting Better’, poiché continuiamo a offrire le tariffe più basse e molto altro ancora. Per festeggiare la nostra nuova rotta stiamo mettendo in vendita posti da Milano Orio al Serio a Timisoara a partire da soli 19,99 euro per viaggiare a novembre, disponibili per la prenotazione entro la mezzanotte di lunedì (18 gennaio). Poiché i posti a questi prezzi incredibilmente bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito a www.ryanair.com per evitare di perderli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.