BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuova illuminazione a Bergamo: già installate 4 mila luci a led

Già installate 4000 luci a led a Bergamo, a luglio saranno 15mila. L'assessore all'ambiente Ciagà: “Iniziativa strutturale di grande beneficio per l’ambiente. Presto controlli sugli impianti termici”.

Continua la sostituzione dell‘‪‎illuminazione‬ pubblica a ‪Bergamo‬: ad oggi sono già 3966 le luci a ‪‎led‬ installate in città, una quota pari al 27% degli oltre 15mila punti ‪‎luce‬ che saranno sostituiti entro l’estate 2016.

L’iniziativa del ‪Comune di Bergamo e A2A‬, avviata nelle ultime settimane del 2015, consentirà una riduzione di 1600 tonnellate di ‪CO2‬ e il ‪risparmio‬ di 7 quintali di rifiuti di apparecchiature elettriche.

Non solo: quando l’installazione sarà completata, la rete di illuminazione pubblica di Bergamo registrerà una riduzione del 50% del consumo di energia elettrica, pari a circa 900 tonnellate di petrolio risparmiate all’anno. L’illuminazione a led consente inoltre una migliore concentrazione del fascio luminoso, evitando emissioni di luce verso l’alto e riducendo pertanto l’inquinamento luminoso della nostra città.

“Se ne evince un grande beneficio per l’ambiente: – spiega l’Assessore all’Ambiente e alle politiche energetiche Leyla Ciagà – la sostituzione dell’impianto di illuminazione pubblica a Bergamo è una delle iniziative strutturali che l’Amministrazione mette in campo per migliorare le condizioni ambientali della città e ridurre l’inquinamento, come segnalato anche dal documento presentato dall’ANCI alla Regione riguardo gli impegni da mettere in campo per il miglioramento delle condizioni ambientali nelle nostre città. I numeri dei benefici derivanti dal progetto sono davvero importanti, dati ai quali si aggiunge un risparmio economico di 350mila euro all’anno per il Comune di Bergamo. Nei prossimi giorni lanceremo una importante campagna di comunicazione e di monitoraggio per quello che riguarda la manutenzione e l’attenzione agli impianti di riscaldamento, che rappresentano una significativa fonte di inquinamento atmosferico confrontabile, in termini puramente emissivi, al settore dei trasporti e della produzione industriale.”

A2A ha inoltre messo a punto l’applicazione “IlluminiAmo”, disponibile per sistemi Android e iOs: tramite la app è possibile conoscere il numero di dispositivi sostituiti in città in tempo reale e segnalare eventuali disservizi o guasti alla rete di pubblica illuminazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.