BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un weekend tra pioggia e neve: Lombardia al centro del maltempo previsioni

Situazione meteo movimentata sulla Lombardia a partire dal weekend: piogge, temporali e neve in montagna caratterizzeranno le giornate di sabato e domenica, prologo di una nuova settimana che si annuncia piuttosto turbolenta.

Più informazioni su

Le condizioni meteo in Italia nel weekend saranno ancora condizionate dal passaggio del treno di perturbazioni autunnali. Il vortice polare ha subito un rallentamento negli ultimi tempi e le vicende meteo in Europa si sono vivacizzate dopo il lungo periodo sottotono legato ad un super anticiclone. Secondo gli esperti di 3Bmeteo.com la porta atlantica rimane aperta per l’inserimento di perturbazioni pilotate da una energica circolazione di bassa pressione in Atlantico.

Nel fine settimana verremo invece raggiunti da una perturbazione con ritorno del maltempo soprattutto al Nord e Tirreniche associato a piogge, temporali. Fenomeni di moderata intensità sono attesi su Lombardia, Trentino, Veneto, Friuli, Liguria di Levante e Toscana mentre saranno meno probabili sul basso Adriatico e sui versanti ionici. Nevicherà sulle Alpi, specie centro-orientali dove sono attesi gli accumuli maggiori. Soffieranno altresì venti tesi di Ponente con i mari che risulteranno molto mossi o agitati.

Le temperature in Italia seguiranno un andamento a montagne russe tra cali termici e rialzi, ma saranno mediamente piuttosto miti al Centrosud, anzi molto miti al Meridione dove si potranno ancora raggiungere i 20°C. Da valutare inoltre una terza, intensa, perturbazione per lunedì 11 gennaio, con target primario il Centronord.

Dando uno sguardo più approfondito alla situazione meteo in Lombardia, il flusso perturbato atlantico si abbassa di latitudine e nei prossimi giorni interesserà in modo più deciso la nostra regione: sono attese nuove perturbazioni a partire da sabato, con fenomeni che interesseranno tutte le province, risultando nevosi in montagna oltre i 1000-1500 metri. Occasione per nuove piogge e nevicate sulle Alpi anche durante la prossima settimana con tempo dunque più movimentato rispetto a quello degli ultimi mesi. Temperature lievemente sopra le medie del periodo, specie nei minimi, con clima non particolarmente freddo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.