BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lettera di Bossetti ai genitori di Yara foto

Sarà consegnata ai genitori della tredicenne solo alla fine del processo

Massimo Giuseppe Bossetti ha scritto una lettera per i genitori di Yara Gambirasio.

L’unico imputato per l’omicidio della tredicenne di Brembate di Sopra, dal carcere di via Gleno a Bergamo, dove si trova rinchiuso da oltre un anno e mezzo, ha scritto alcune righe per Maura Panarese e Fulvio Gambirasio.

Il foglio è custodito da uno dei suoi avvocati difensori, Claudio Salvagni.

Il legale non ne ha svelato il contenuto, ma si è limitato a confermare la circostanza e ha spiegato che la lettera sarà consegnata ai genitori della tredicenne solo alla fine del dibattimento in corso davanti ai giudici della Corte d’Assise di Bergamo.

Bossetti, fin dal giorno del suo arresto, il 16 giugno 2014, si è sempre dichiarto innocente e completamente estraneo al delitto della ragazzina, scomparsa il 26 novembre 2010 a Brembate Sopra e ritrovata cadavere tre mesi dopo in un campo di Chignolo d’Isola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.