BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maltempo fino all’Epifania, possibilità di neve sulle Orobie previsioni

Sarà una settimana all'insegna del MALTEMPO IN ITALIA, si è aperto un periodo meteo piuttosto turbolento per via di una serie di perturbazioni che raggiungono con facilità il Mediterraneo.

Più informazioni su

Sarà una settimana all’insegna del MALTEMPO IN ITALIA, si è aperto un periodo meteo piuttosto turbolento per via di una serie di perturbazioni che raggiungono con facilità il Mediterraneo. Lo conferma 3BMeteo. Dopo un lungo periodo di siccità torna la pioggia a causa del tramonto del super anticiclone che ha condizionato il tempo su mezza Europa in questo avvio d’INVERNO.

Una serie di piovose perturbazioni raggiungerà l’Italia; i minimi di bassa pressione non saranno profondi e statici per cui i peggioramenti saranno piuttosto veloci. Le regioni del Centro Sud saranno più penalizzate, in particolare quelle del versante tirrenico. Precipitazioni anche intense sono attese su basso Lazio, Campania, Basilicata e Calabria tirrenica, poi anche sulle Marche. Soprattutto su queste ultime due regioni gli accumuli potrebbero risultare localmente anche abbondanti. Acquazzoni anche moderati sono attesi in Toscana. La neve cadrà in Appennino ma a quote medio-alte per via di una ventilazione fresca ma non fredda. I forti venti di Maestrale e Libeccio potranno causare anche delle mareggiate.

Al Nord i peggioramenti saranno veloci e marginali con la possibilità di pioggia mista a neve in pianura tra Lombardia, ovest Emilia e Piemonte orientale nella giornata di martedì. Maggiori accumuli su Prealpi venete, Orobie e Trentino a quote collinari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.