BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nevica anche a Bergamo: strade già salate, attivato il piano neve fotogallery video

Prima neve anche in città sabato 2 gennaio: il Comune, che ha già salato le strade, è pronto ad attivare il piano neve predisposto a novembre.

Più informazioni su

Il Comune di Bergamo ha attivato il piano neve con oltre 120 mezzi messi a disposizione da Aprica che entreranno in funzione in caso di intensificazione delle precipitazione nevose che, sabato 2 gennaio, come previsto dai meteorologi stanno cadendo anche in città.

23 novembre - Prima neve su Bergamo

Nei giorni scorsi, comunque, le strade cittadine sono state già salate in previsione delle possibili nevicati per prevenire la formazione di ghiaccio ed evitare che la neve faccia presa: le squadra di pronto intervento del Comune e di Aprica sono già sull’attenti, pronte ad entrare in azione come previsto dal Piano Neve predisposto a novembre.

“Secondo le procedure previste dal piano neve gli uomini di Aprica sono operativi – commentano l’assessore all’Ambiente del Comune di Bergamo Leyla Ciagà e Renato Pennacchia di Aprica -. Considerate le previsioni ARPA che prevedono la possibilità di precipitazioni a carattere nevoso intorno ai 500 mt è stato attivato da un paio di giorni il servizio di distribuzione del sale presso la viabilità di città alta e zona collinare. Abbiamo inoltre pre allertato tutti i fornitori di servizi previsti dal piano neve. In considerazione dell’evoluzione metereologica saranno adeguati gli inerenti operativi”.

In caso di neve l’Amministrazione Comunale ha la responsabilità di provvedere a mantenere e ripristinare condizioni adeguate al traffico dei veicoli e dei pedoni mediante:
– Spargimento di miscele saline in previsione della formazione di ghiaccio sulle sedi stradali più esposte al fenomeno;
– Rimozione e sgombero della neve dalle sedi stradali e dagli incroci, a partire dalla viabilità principale;
– Rimozione e sgombero della neve dagli spazi prospicienti i principali Uffici Pubblici non presidiati o custoditi, nonché i luoghi di pubblico interesse quali ospedali, cliniche, presidi medici, scuole, asili, caserme, servizi di pubblica utilità, etc.
In tali condizioni è tuttavia fondamentale poter contare sul contributo e senso civico di tutti i Cittadini, ai quali sono indirizzate le indicazioni di seguito elencate con l’auspicio che le stesse possano permettere di affrontare in modo più adeguato le situazioni di disagio che comunque si vengono a creare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.