BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Asfalto nuovo sulle strade provinciali, ecco tutti gli interventi

Scatta l'operazione zero buche per la Provincia di Bergamo che grazie alla vendita della caserma Codussi dei vigili del fuoco è riuscita a finanziare molti lavori con l'obiettivo di riqualificare le strade

Più informazioni su

Scatta l’operazione zero buche per la Provincia di Bergamo che grazie alla vendita della caserma Codussi dei vigili del fuoco è riuscita a finanziare molti lavori con l’obiettivo di riqualificare le strade. Negli ultimi giorni è stata firmata l’autorizzazione per iniziare cantieri per 2,9 milioni di euro.

Ecco tutti gli interventi:
Asse interurbano, asfaltature per 620 mila euro.
Asfltature in valle di scalve, Nembro-Selvino, Ponte Nossa, Zanica, Tagliuno Quintano per 300 mila euro.
Asfaltature a Ponte San Pietro-Brembate-Capriate san Gervasio, sulla Cremasca, sulla Soncinese per altri 300 mila euro.
Asfaltature sulla strada della Valle Brembana e sulla Briantea per 300 mila euro.
Allargamento stradale comune di Tavernola per 100 mila euro.
Sistemazione versante caduta massi sulla Sebinia occidentale a Parzanica. 130 mila euro.
Sistemazione frana in Valle Brembilla a Vedeseta: 220 mila euro.
Sistemazione frana a Rota Imagna: 250 mila euro.
Ripristino struttura del ponte sul fiume Serio a Ghisalba: 230 mila euro.
Miglioramento della segnaletica su tutte le strade: 160 mila euro.
Opere difesa caduta massi: 190 mila euro.

“Il presidente Rossi ha firmato i tagli e ha lasciato a me l’onore di mettere la firma sulle opere – scherza Jonathan Lobati, presidente facente funzioni a causa dell’assenza di Rossi -. Questi interventi sono frutto del lavoro di tutta l’amministrazione, durato un anno, che garantisce così opere fondamentali per il territorio. Il merito va in gran parte al consigliere alla Viabilità pasquale Gandolfi che ha seguito con molta attenzione tutti i singoli interventi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.