BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rapina in villa a Bonate Sopra: padre e figlio minacciati e picchiati

Durante il colpo i malviventi hanno aggredito le due vittime, padre e figlio di 60 e 20 anni. Ad avere la peggio è stato il giovane, ricoverato al Papa Giovanni XXIII per le percosse subite. Non è in gravi condizioni

Più informazioni su

Hanno aspettato il rientro a casa del figlio 20enne per farsi accompagnare, sotto minaccia, nella villa del padre.

Una banda di malviventi di almeno tre persone nella serata del 24 dicembre, intorno alle 21.30, ha effettuato una rapina a mano armata in una villa di Bonate Sopra.

Con il volto coperto hanno atteso l’ingresso in casa del figlio, minacciandolo e intimandogli di farli entrare con lui nell’abitazione. Lì, una volta raggiunto il padre del ragazzo, un 60enne, hanno chiesto che gli venisse consegnato ogni oggetto di valore presente in casa, rubando oro, gioielli e contanti trovati nelle stanze per un valore superiore ai 1.500 euro.

Durante la rapina i malviventi hanno anche aggredito le due vittime. Ad avere la peggio è stato il 20enne, ricoverato al Papa Giovanni XXIII per le percosse subite. Non è in gravi condizioni.

La banda è poi scappata a bordo della Porsche Cayenne di proprietà della famiglia.

Sul posto, poco dopo il colpo, sono intervenuti i carabinieri di Ponte San Pietro che ora stanno cercando di fare luce sulla vicenda.

 

Più informazioni su