BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Team Le Marmotte, si chiude un’annata spettacolare

Alla serata, durante la quale è intervenuto anche il presidente provinciale della Fci Claudio Mologni, hanno preso parte oltre 160 persone e sono stati premiati tutti i protagonisti della stagione

Più informazioni su

La festa natalizia svolta allo “Spazio Polaresco” di Bergamo ha chiuso ufficialmente la stagione 2015 del Team Le Marmotte Loreto. Un’altra annata ricca di soddisfazioni e che ha permesso alla società del presidente Marcello Nava e del general manager Ambrogio Nolli di crescere ancora sia in termini quantitativi che qualitativi.

Alla serata hanno preso parte oltre 160 persone e sono stati premiati tutti i protagonisti della stagione. A partire dai 2 atleti che hanno partecipato al Mondiale di 4X in Val di Sole: Giovanni Pozzoni (6° assoluto) e Stefano Dolfin.

Premi poi per i tre campioni italiani: Luca Magni (BMX), Lelia Tasso (DH esordienti), Vera Colombi (DH juniores); per i tre campioni lombardi Alberto Bonaglia (BMX), Matteo Clauti (Enduro) e Giovanni Pozzoni (DH); e infine per gli otto campioni provinciali BMX: Jacopo Masper (G1), Lorenzo Ambrosini (G2), Luca Magni (G3), Alessandro Rossi (Esordienti), Luca Ubiali (Allievi), Luca Bonomi (Juniores), Alberto Bonaglia (Elite Sport) e Marco Busi (Master).

Infine è stata premiata tutta la squadra di MTB per i buoni risultati ottenuti nell’Orobie Cup.

Alla premiazione era presente anche il presidente del Comitato Provinciale di Bergamo della Federazione Ciclistica Italiana Claudio Mologni che ha ringraziato tutto il Team Le Marmotte per la bontà del lavoro svolto nel settore fuoristrada.

Chiusura con alcuni filmati spettacolari con immagini di ciclismo off-road, scambi di auguri, panettone e brindisi con l’augurio di vivere un 2016 altrettanto bello.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.