BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trescore, per l’omicidio in hotel a Capodanno 14 anni all’assassina

Condannata a 14 anni la trentasettenne marocchina responsabile dell'omicidio di Capodanno in un albergo di Trescore Balneario: con una trentina di coltellate aveva ucciso un connazionale affetto da distrofia muscolare.

E’ stata condannata a 14 anni con rito abbreviato Rahma El Mazhouzi, la trentasettenne marocchina accusata di aver ucciso a coltellate il connazionale Hassan Mohsouri (nella foto), 31enne disabile affetto da distrofia muscolare, in un hotel di Trescore Balneario la notte del 31 dicembre 2014.

L’uomo era stato trovato in una stanza dell’albergo della Torre dopo che la stessa trentasettenne aveva invitato i dipendenti della struttura a chiamare i carabinieri: una volta giunti sul posto gli uomini dell’Arma lo avevano trovato in un letto privo di vita, accoltellato a morte e poi rivestito.

La donna aveva subito ammesso le proprie responsabilità, spiegando il proprio gesto con un improvviso raptus: in seguito ad un rifiuto, sembra alla richiesta di convolare a nozze, con un coltello da cucina aveva inferto alla vittima una trentina di coltellate fatali.

In un secondo momento, su richiesta del proprio avvocato difensore, la donna era stata sottoposta ad una perizia psichiatrica eseguita dal dottor Massimo Biza, nominato dal gip Raffaella Mascarino, che aveva però dato esito negativo: secondo il parere del medico la trentasettenne era e rimane perfettamente in grado di intendere e di volere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.