BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gazzetta Sports Awards, Martina Caironi è l’atleta paralimpica del 2015 foto

Ai mondiali paralimpici del 2015 tenutesi a Doha (in Qatar) Martina Caironi ha portato all'Italia e a Bergamo l’ennesima medaglia d’oro, conquistando inoltre il nuovo record mondiale in 14”61 secondi

Più informazioni su

È stata premiata durante una notte rosa, una notte da Oscar. La celebrazione, avvenuta al Metropol di Milano, ha un sapore di soddisfazione e di successi. La Gazzetta Sports Awards, una manifestazione annuale organizzata dal quotidiano sportivo che premia i migliori sportivi italiani, si colora con i colori di Bergamo. A portarli di fronte a tutti Martina Caironi, atleta 26enne originaria di Alzano Lombardo. Per lei un’anno ricco di soddisfazioni, e non solo per il premio di atleta paralimpica dell’anno.

La campionessa paralimpica di Londra 2012 sui 100 metri piani anche quest’anno ha dato spettacolo sui tracciati di atletica. Ai mondiali paralimpici del 2015 tenutesi a Doha (in Qatar) Martina Caironi ha portato all’Italia e a Bergamo l’ennesima medaglia d’oro, la seconda consecutiva sui 100 metri piani, conquistando inoltre il nuovo record mondiale in 14”61 secondi. Il secondo oro nel salto in lungo gli è sfuggito per un soffio, ma l’argento ha comunque un sapore di vittoria.

Una vittoria che non le manca mai, visti i due ori ai mondiali paralimpici di Lione 2013 e all’oro olimpico di Londra 2012. E ora, l’ennesima prova di quanto sia straordinaria questa atleta e ragazza.

Martina Caironi

Alla serata organizzata dalla Gazzetta dello Sport sono stati premiati anche Gregorio Paltrinieri (uomo dell’anno), Flavia Pennetta (donna dell’anno), la Juventus (squadra dell’anno), Antonio Conte (allenatore dell’anno), Roberta Vinci (exploit), Fabio Aru (performance dell’anno) e Valentina Diouf (gentleman).

Oltre agli otto vincitori, sono stati premiati come “leggende dello sport” Alex Zanardi e Valentino Rossi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.