BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Basket ok a Padova, è la quarta vittoria consecutiva

I cittadini non toppano sul parquet della Broetto e si mettono in tasca due punti pesantissi: Crema è così agganciata al terzo posto, a quota 20

Più informazioni su

Convincente vittoria per la Co.Mark Bergamo Basket 2014 a Padova, contro i padroni di casa della Virtus. Gialloneri che conquistano la quarta vittoria consecutiva (di cui tre conquistate in trasferta) ed agganciano in classifica Crema, caduta sorprendentemente in casa contro Firenze.

Il primo quarto risulta l’unico equilibrato ed in bilico dell’intera partita, con Pullazi che segna i primi 5 punti della Co.Mark e le due contendenti a metà quarto sono sul 7-7. I vantaggi si alternano, nessuna delle due squadre riesce a staccarsi: un canestro sulla sirena di Milani chiude il quarto sul 16-17 per Bergamo.

Nel secondo quarto la BB14 rompe l’equilibrio: serra i ranghi in difesa, colpisce con maggior precisione il canestro neroverde (Milani e Scanzi i maggiori cecchini) e scava un margine che raggiunge il suo massimo a 49’’ dalla fine (22-42). Al riposo lungo le squadre ci vanno sul punteggio 24-42 per la Co.Mark.

Niente cali di concentrazione nel terzo quarto per la Bergamo Basket che mantiene un vantaggio che oscilla dal +16 al +24: Milani, Chiarello e Planezio si distinguono nel bucare la retina patavina, con l’apporto del collettivo giallonero. Si va al quarto quarto con la Co.Mark in vantaggio 38-60.

Ultimi 10 minuti senza sorprese per gli orobici che toccano il massimo vantaggio di +30 grazie anche alle schiacciate di capitan Chiarello e Planezio. Alla sirena il referto recita 53-81 per la BB14 e supporters gialloneri a bordocampo a dare 5 e festeggiare i propri beniamini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.