BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I profughi salgono in cattedra: insegnano inglese e francese

A Castione l'integrazione passa soprattutto attraverso la lingua.

A Castione della Presolana, in alta valle Seriana, l’integrazione passa soprattutto attraverso la lingua. Lo testimonia un servizio di Silvia Valenti per La Repubblica.

Cinquantasei richiedenti asilo ospiti a Villa Jesus, con l’aiuto della Caritas, organizzano corsi di inglese e francese aperti alla comunità bergamasca e a loro volta imparano a parlare italiano.

“E’ una forma di accoglienza condizionata, li responsabilizza e al contempo li fa sentire utili”, spiega la coordinatrice Marianna Agnelli.

I ragazzi provengono dall’Africa sub sahariana e dal Bangladesh, per alcuni di loro i corsi son un’opportunità di alfabetizzazione.

“Ci divertiamo e impariamo nelle lezioni a conoscere le loro culture”, raccontano i partecipanti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.