BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Babbo Natale, mercatini, concerti, birra, porsèl: il week-end in provincia

Natale è alle porte e in Bergamasca sono numerose le iniziative promosse su tutto il territorio orobico per vivere l’atmosfera delle imminenti festività. In calendario ci sono tanti appuntamenti per grandi e piccini, giovani e famiglie.

Più informazioni su

Natale è alle porte e in Bergamasca sono numerose le iniziative promosse su tutto il territorio orobico per vivere l’atmosfera delle imminenti festività. In calendario ci sono tanti appuntamenti per grandi e piccini, giovani e famiglie.

Tra gli eventi spiccano tanti mercatini e villaggi natalizi, allestiti in diversi paesi e frazioni in tutta la provincia. Ad allietarli non mancano spettacoli, laboratori e intrattenimenti collaterali dedicati a ogni fascia d’età.

Vengono promossi, poi, concerti, serate gospel e mostre del presepe, ma anche feste con Babbo Natale e i suoi simpatici elfi. Per i più sportivi, invece, c’è un altro classico della stagione fredda, ossia le piste di pattinaggio. Per i buongustai, l’appuntamento è con il secondo dei due week-end dell’Elav Yule Fest promossa dal birrificio artigianale Elav, con ottima birra e musica. A Spirano, invece, sabato 19 dicembre c’è la “Sagra del porsèl”, in cui poter gustare specialità quali porchetta, stinco e cassòla.

Non mancano, infine, le proposte a teatro, tra le quali spicca lo spettacolo “Tre donne in cerca di guai”, con Barbara Bouchet, Corinne Clery e Iva Zanicchi, in scena al teatro Crystal di Lovere.

Per quanto riguarda la solidarietà, per concludere, sabato 19 e domenica 20 dicembre in città e provincia verranno organizzati gazebo e iniziative con i volontari di Telethon, per sostenere la ricerca contro le malattie rare.

Ecco la panoramica degli eventi organizzati in Bergamasca sabato 19 e domenica 20 dicembre.

ALBINO

– Sino al 20 dicembre nel centro storico di Albino si rinnova l’appuntamento con “Albino Christmas Village” con tante sorprese per grandi e piccini nel weekend.

– Sabato 19 dicembre alle 21 al santuario della beata Vergine del miracolo – Madonna della gamba a Desenzano di Albino si tiene un concerto del Trio voce, contrabbasso e pianoforte a cura del Conservatorio Donizetti di Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

ALMENNO SAN BARTOLOMEO

– Sino al 30 aprile 2016 prosegue la nuova apertura gratuita al pubblico delle quattro chiesa degli Almenno. Il calendario prevede: Chiesa San Tomè XII Secolo – da martedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; chiesa di san Giorgio XII secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30; chiesa di santa Maria della Consolazione (San Nicola) XV Secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30. Per visitare la Madonna del Castello. Cripta: VII Secolo. chiesa plebana: IX Secolo e santuario: XVI Secolo bisogna contattare il custode/cappellano don Angelo 035640083 oppure di usufruire dell’apertura della chiesa un’ora prima delle funzioni religiose.

– Domenica 20 dicembre lungo il viale di San Tomè ad Almenno San Bartolomeo l’appuntamento è con “Mercato Agricolo e non  solo…”, dalle 9.30 alle 16.30. Al banco delle associazione M&C i visitatori potranno far preparare la spesa fatta al mercato in una confezione natalizia. Non mancheranno laboratori dedicati ai dolci di Natale. Durante la giornata l’Antenna Europea del Romanico propone l’apertura delle chiese di San Tomè (dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17), di San Giorgio e San Nicola (dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e della Madonna del Castello (dalle 16.30 alle 17.30). Infine, caldarroste a cura degli Alpini  e della protezione civile, vin brulè a cura del bar dell’Antenna Europea del Romanico. Da segnalare, infine, che nella corte dell’ex convento sarà allestito un piccolo presepe.

ALMENNO SAN SALVATORE

– Sino al 30 aprile 2016 prosegue la nuova apertura gratuita al pubblico delle quattro chiesa degli Almenno. Il calendario prevede: Chiesa San Tomè XII Secolo – da martedì a sabato dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 17; chiesa di san Giorgio XII secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30; chiesa di santa Maria della Consolazione (San Nicola) XV Secolo – sabato dalle 14.30 alle 16.30 e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 16.30. Per visitare la Madonna del Castello; Cripta: VII Secolo; chiesa plebana: IX Secolo e santuario: XVI Secolo bisogna contattare il custode/cappellano don Angelo 035640083 oppure di usufruire dell’apertura della chiesa un’ora prima delle funzioni religiose.

ARDESIO

– Sino al 6 gennaio ad Ardesio si tiene “Natale in contrada”. Durante le festività natalizie, luci, decorazioni, sculture e installazioni illuminano e riscaldano gli angoli più suggestivi di Ardesio e delle frazioni in un perfetto clima natalizio. Le storiche contrade di Ardesio si sfidano nel concorso “Natale in Contrada” per il miglior allestimento in tema Natalizio.

BARIANO

– Domenica 20 dicembre dalle 9.30 alle 19 nel centro storico sono allestiti i mercatini di Natale con tante iniziative collaterali. Musica natalizia, negozi aperti, giostre, bancarelle, zampognari, frittelle, truccabimbi, zucchero filato e Babbo Natale in piazza.

BONATE SOPRA

– Sabato 19 dicembre alle 15.30 alla biblioteca di Bonate Sopra si tiene il laboratorio “La fattoria delle mollette” per creare insieme simpatici animaletti utilizzando semplici oggetti. Il laboratorio è rivolto ai bambini dai 6 ai 10 anni. Non mancheranno letture animate. L’iscrizione è gratuita sino al raggiungimento dei posti disponibili, telefonando al numero 035.4996133.

BOTTANUCO

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 alla chiesa parrocchiale di San Vittore a Bottanuco si tiene il Comune di Bottanuco propone il concerto di Natale Gospel. A cura del Coro Gospel ‘Voising Chorus on the move’ di Bergamo.

BREMBATE

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 alla sala civica, in via San Vittore, a Brembate va in scena lo spettacolo teatrale “Maria di Nazareth”, con Benedetta Albani. Regia e drammaturgia sono di Emilio Martinelli.

– Domenica 20 dicembre alle 15.30 al salone dell’oratorio di Grignano si tiene “Natale storie di neve”, lettura animata con accompagnamento musicale.

BREMBATE DI SOPRA

– Domenica 20 dicembre alle 17 alla Torre del Sole viene proposto “Inseguendo una stella… la magica storia del Natale”; spettacolo per tutta la famiglia sotto la volta stellata del planetario. Per avere ulteriori informazioni per effettuare prenotazioni telefonare al numero 035.621515.

CALCINATE

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa parrocchiale si tiene il concerto natalizio -Corale Santa Maria Assunta.

– Domenica 20 dicembre si tiene “Natale dei Calcinatesi – Le associazioni incontrano Calcinate”. Il programma prevede: alle 14 apertura del “Villaggio delle associazioni” in piazza del Sagrato; alle 15 apertura della mostra dei presepi in oratorio; alle 16.30 nella sala della comunità viene proiettato il film “Il viaggio di Arlo”; alle 20 nella sala della comunità Teatro tascabile di Bergamo presenta lo spettacolo “Angikam”. Al termine avrà luogo la premiazione vincitori Concorso Letterario “Tra il Cherio e il Serio”.

CALCIO

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre a Calcio due giorni all’insegna del Natale. Si inizia sabato nella piazza dove fin dal mattino vi saranno i Mercatini di Natale. Nel pomeriggio divertimento per tutti i bambini con i gonfiabili, il trenino degli elfi, babbo natale e per tutti quanti cioccolata, biscotti e vin brulè. Alle 17,30 in oratorio vi sarà un laboratorio per bambini e alle 19,30 cena per le famiglie con tombolata (prenotazione obbligatoria). Alle 22,30 in piazza benedizione della statua del Gesù Bambino con il lancio delle suggestive lanterne cinesi. La domenica 20 si continua dalle 15 in piazza con il “Villaggio della buona azione” dove babbo natale raccoglierà un tuo dono per le persone meno fortunate e possibilità per i bambini di fare un giro sul pony e divertirsi sui gonfiabili. Alle 21 nella Parrocchiale si terrà un concerto gospel del coro Effatà Hope di Calcio con la partecipazione straordinaria di Junior Robinson.

CALVENZANO

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 all’auditorium comunale si tiene la rassegna di cori alpini “Augurincoro”.

– Domenica 20 dicembre nel pomeriggio all’auditorium della casa albergo Maria Immacolata si tiene il concerto di Natale.

CANONICA D’ADDA

– Sabato 19 dicembre dalle 14 alle 21 circa in via Locatelli si tiene “Mercatino e musica – Una magica festa”. L’iniziativa è promossa dal Gruppo arti e tradizioni canonichesi con il patrocinio del Comune. Il programma prevede: alle 14 mercatino di Natale, con bancarelle, caldarroste, vin brulè, pasta e fagioli e altre prelibatezze, con distribuzione dei calendari 2016; consegna delle letterine dei bambini a Babbo Natale; “Regala un sorriso a un bambino”, portando un giocattolo; musica itinerante di Natale con il gruppo “4 Ottoni di Natale”. Alle 15.30 l’associazione culturale Thaxma propone il laboratorio per bambini “Erbe officinali”; a seguire “Streghe stregoni e pentoloni”, finale con i colori del fuoco.

CAPRIATE SAN GERVASIO

– Sabato 19 dicembre al teatro di Crespi d’Adda alle 20,45 l’Avis di Capriate San Gervasio organizza lo spettacolo teatrale “L’avaro senza Avaro” opera teatrale proposta da “La Gilda delle arti” di Bergamo.

CARAVAGGIO

– Sabato 19 dicembre all’auditorium di San Bernardino alle 10.30 si tiene la “Festa di Natale – Aspettando Natale…”, letture per bambini da 5 anni in su a cura di Pandemonium Teatro. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna “RaccontarStorie ai bambini 2015” ed è a ingresso libero.

– Sabato 19 dicembre dalle 17 alle 24 al palazzetto dello sport si tiene “Basket 86”, festa di Natale.

– Domenica 20 dicembre, nell’arco della giornata, in viale Papa Giovanni XXIII è allestito il mercatino.

– Domenica 20 dicembre alle 8.45 passerà per le vie di Caravaggio e dei Comuni limitrofi la staffetta podistica della solidarietà Telethon 2015 promossa dall’Unione Italiana per la lotta alla distrofia muscolare – sezione di Bergamo.

– Domenica 20 dicembre dalle 16 al palazzetto dello sport le scuole Conventino e La Sorgente organizzano il presepe vivente.

– Domenica 20 dicembre alle 21 alla palestra dell’oratorio è in programma il concerto di Natale del corpo bandistico di Caravaggio.

CARVICO

– Domenica 20 dicembre si tiene la “Camminata d’Incanto – Carvico Skyrunning”. Sul percorso permanente Sky del Canto. Il ritrovo è alle 8 e la partenza alle 8.45. La partecipazione è a offerta libera e comprende il tesseramento giornaliero Fiasp, l’aperitivo alla Baita delle Querce (alle 11) e ristoro finale, docce calde e deposito delle borse. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al progetto “Grazie Canto”; per la pulizia dei sentieri. Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi telefonare al numero 349.7947919.

CASNIGO

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa arcipresbiterale Plebana si tiene il concerto bandistico a cura del corpo bandistico musicale “Guerini” di Casnigo.

CASTIONE DELLA PRESOLANA

– Sino a domenica 20 dicembre nei weekend, nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga, si rinnova l’appuntamento con “I mercatini di Natale”. L’iniziativa è promossa da Turismo Presolana.

– Sabato 19 dicembre alle 10.30 nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga è in programma “Animazione, dj e interventi di diretta di radio NumberOne”.

– Sabato 19 dicembre alle 14.30 nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga è possibile partecipare a “L’incanto dei presepi e il fascino di Rusio”, visita guidata ai presepi in strada organizzata da Turismo Presolana.

– Sabato 19 dicembre alle 20 alla chiesa parrocchiale di Castione della Presolana si tiene “Natale dello sportivo”. Il programma prevede: alle 20 la celebrazione della messa e a seguire rinfresco, brindisi con scambio degli auguri al salone dell’asilo. Atleti, dirigenti (in tuta), associazioni, amanti dello sport, simpatizzanti, sono invitati a questo particolare momenti di ringraziamento e di festa. L’iniziativa è promossa da U.S. Conca della Presolana e le Parrocchie di Castione, Bratto e Dorga.

– Domenica 20 dicembre alle 15.30 nel piazzale Donizetti di Bratto/Dorga viene proposto il concerto di musiche e brani natalizi “Mitici angioletti”, promosso da Turismo Presolana.

– Sino al 10 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 alla scuola materna di Dorga è allestita la mostra “Arte e carità – Mobili delle Ande”. Chiuso il giorno di Natale e il primo gennaio al mattino. L’ingresso è libero.

CAVERNAGO

– Sabato 19 dicembre si tiene il pranzo per gli anziani alla scuola dell’ infanzia Madre Teresa di Calcutta, offerto dall’ amministrazione comunale in collaborazione con SerCar.

CAZZANO SANT’ANDREA

– Sino al 20 gennaio al piazzale dell’oratorio è allestita un’innovativa pista di pattinaggio in ghiaccio sintetico. L’iniziativa è promossa in occasione delle feste natalizie e della sedicesima edizione dei mercatini di natale ed è organizzata da Cazzano in festa in collaborazione con l’oratorio. La pista è aperta da lunedì a venerdì dalle 15 alle 18 e dalle 20 alle 22.30; sabato e domenica dalle 14 alle 18 e dalle 20 alle 23. Il biglietto è di 3 euro (lunedì, martedì, mercoledì e non festivi) e di 5 euro (giovedì, venerdì, sabato, domenica e festivi). Tutti i pattinatori avranno diritto a un biglietto gratuito della lotteria per l’estrazione di uno scooter.

CENE

– Domenica 20 dicembre 2015 si rinnova l’appuntamento con “Un magico Natale a Cene”, con un programma ricco di iniziative per grandi e piccini per le vie centrali del paese, accompagnando e rallegrando in questo modo i fine settimana che conducono alla festività del Natale. “Magico Natale a Cene” è un affascinante villaggio invernale immerso nelle classiche atmosfere natalizie, con negozi aperti, bancarelle dei mercatini, degustazioni tipiche, una sfilata canina, giochi per bambini e tanto altro ancora. Per i bambini aree gioco, la giostra dei bambini, spettacoli itineranti e altro ancora. E non mancheranno nemmeno Santa Lucia e Babbo Natale, gli zampognari ed un bel presepe vivente. Sino al 31 gennaio resta aperta la pista di pattinaggio e il villaggio natalizio, aperti tutti i giorni e completamente al coperto. Per avere ulteriori informazioni consultare il sito internet unmagiconataleacene.com.

CISERANO

– Sabato 19 dicembre dalle 14 alle 19 in piazza della pace si tiene “Merenda con Babbo Natale”. Per i bimbi sarà presente Babbo Natale e sarà possibile scattare una fotoricordo con lui. Non mancheranno animazione, buffet, sottoscrizione a premi e pesa del salame.

CLUSONE

– Sabato 19 dicembre dalle 9 alle 18 in piazza Manzù sono allestiti i mercatini degli hobbisti e degli artigiani.

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista si tiene un concerto corale a cura dell’Accademia Corale di Baccanello. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

– Domenica 20 dicembre dalle 18 al ristorante enoteca della Torre si tiene “De…Gustando”, degustazione di vini accompagnata da piccoli sfizi dello chef. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0346.24208.

– Sino al 10 gennaio, al museo della basilica di Clusone è possibile visitare la mostra “Dante: come gente che pensa al suo cammino – Persone e personaggi della Divina Commedia”.

– Sino al 31 gennaio alla galleria Franca Pezzoli – Arte contemporanea di Clusone è possibile visitare “Il Piacere dell’Arte”, mostra di acquarelli, grafiche e oli di Trento Longaretti. La galleria è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30, chiusa il mercoledì. L’ingresso è libero. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0346.24.666.

COLOGNO AL SERIO

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 alla chiesa parrocchiale Santa Maria Assunta si tiene il concerto di Natale.

– Sabato 19 dicembre alle 21 all’auditorium delle scuole medie di Cologno al Serio la compagnia teatrale “Gli Sfrattati” porta in scena lo spettacolo “Volterra”.

COLZATE

– Domenica 20 dicembre dalle 14 a Bondo di Colzate torna “Natale Vaga…Bondo”. Musica, festa, mercatini e Babbo Natale. Si comincia alle 14 con artigiani e hobbisti ad animare le vie del borgo, alle 15 è previsto l’arrivo di Babbo Natale accompagnato dal fedele asinello, porterà dolci e balocchi a tutti i bimbi. La giornata di festa prosegue alle 16 con una ricca merenda al Circolo Vaga…Bondo, alle ex scuole elementari.

COMUN NUOVO

– Sino a domenica 20 dicembre si tiene il secondo dei due week end della quarta edizione dell’Elav Yule Fest, il Birrificio Indipendente Elav, pronto a entrare nel vivo della tradizione nordica e intrattenere il pubblico con birra artigianale, street food, musica esclusivamente folk proveniente dal nord Europa, cultura e letteratura da pub e cinema indipendente. L’appuntamento è dalle 19 fino a tarda notte, all’insegna delle sonorità celtiche. Non mancherà la musica, a partire dalle 21.30: sabato 19 i Green Circle condurranno i presenti nella tradizione celtica, medievale e barocca con percussioni, flauti, arpe e chitarre. A chiudere la 4° edizione dell’Elav Yule Fest domenica 20 le sonorità del nord che richiamano spiriti e leggende senza tempo, vibrano grazie a violino, contrabbasso, fisarmonica, fiati, chitarre e voci degli Inis Fail che faranno un gradito e attesissimo ritorno sul palco del Birrificio. Elav, anche per l’edizione 2016, è orgoglioso partner di Bergamo Film Meeting, uno degli eventi della città più attesi e rispettati a livello nazionale e internazionale che dal 1983 offre cultura cinematografica indipendente. Per il secondo anno, nell’ultima giornata dello Yule (domenica 20 dicembre alle 19), sarà organizzata un’asta in cui verranno messi in palio i cimeli di tutte le edizioni del festival: poster, locandine, storyboard e fotografie di estremo valore che il pubblico si contenderà con una vera e propria asta e un banditore d’eccezione per supportare la prossima edizione del Bergamo Film Meeting. Oltre alle birre artigianali Elav (spillate a pompa e per l’occasione nella versione non rifermentata), ci saranno le birre austriache del Birrificio Bierol presentate dagli special guest della leggendaria Birreria Tribaun di Innsbruck. Per tutte le sere verranno svolte visite al birrificio e degustazioni. Lo shop Elav rimarrà sempre aperto per acquistare le confezioni natalizie con birre, dolci alla birra, cioccolati alla birra e il mitico Luppolone di Natale realizzato in collaborazione con la Pasticceria Ferrandi. La Regina d’Inverno cuocerà diventando la birrà brulé. Presente anche lo street food dei Food Truck, primi piatti, pesce alla griglia e dolci per offrire ogni tipologia di cibo per il pubblico dello Yule che potrà contare anche sulla pizzeria a legna con impasto alla birra e l’hamburgeria Elav con opzione anche vegetariana. Il birrificio Indipendente Elav è a Comun Nuovo in via Autieri d’Italia.

COVO

– Sino al 28 dicembre all’oratorio San Tarcisio di Covo il Comune allestirà la mostra fotografica “Covo in foto”-uno scatto per l’Unicef. Il periodo di esposizione sarà dal 17 al 28 dicembre 2015 con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 mentre sabato e domenica dalle 14.30 alle 23. La mostra prevede la partecipazione del Gruppo Fotografico Rutiliano con le fotografie di Giuseppe Testa, Michela Ghidini, Roberto Romagnosi, Valeria Raccagni, Roberto Bonamano, Francesca Baglioni e Valentina Predetti.

CUSIO

– Sabato 19 dicembre alle 19.30 al ristorante Pierino a Cusio si tiene la presentazione del trofeo “Nikolajewka”, gara di sci nordico a tecnica classica che si disputerà il 6 marzo 2016. L’iniziativa è promossa dal gruppo Alpini Alta Valle Brembana – sezione di Bergamo zona 7 e 8.

DALMINE

– Sabato 19 dicembre e il 6 gennaio a Dalmine tornano i mercatini di Natale, con bancarelle, giochi per bimbi, hobbistica, collezionismo, oggettistica, vintage e modernariato. L’appuntamento è dalle 10 alle 18 in via Mazzini e piazza Caduti. L’iniziativa è promossa dall’amministrazione Comunale in collaborazione con: Mercatino delle pulci, Associazioni volontariato e Attività commerciali. Saranno inoltre presenti giochi per bambini e le tradizionali casette di Natale animate dalle associazioni del territorio e dai sevizi per la disabilità del Comune di Dalmine.

– Sabato 19 dicembre alle 11 in biblioteca si tiene “L’incredibile storia di Lavinia”, narrazione a cura di Luna e Gnac  per bambini da 5 a 10 anni. Si tratta dell’ultimo appuntamento della rassegna di narrazioni per bambini “Una tira l’altra”. Un classico incipit da fiaba strappalacrime, con tanto di piccola fiammiferaia infreddolita, dove improvvisamente sopraggiunge una curiosa fatina con un dono davvero particolare… Di cosa si tratta? Non si può svelare, ma gli organizzatori avvisano che la storia è sconsigliata alle persone troppo schizzinose.

– Sabato 19 dicembre alla trattoria Sole in viale Mariano, 40 si tiene “Delizie natalizie”, laboratorio di cucina per bambini da 5 a 8 anni, promosso dall’associazione “Sa di buono” in occasione delle festività natalizie. Sono previsti due turni: dalle 14 alle 16 e dalle 16,30 alle 18,30. Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi telefonare al numero 346.9760389 dopo le 14.

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa di San Giuseppe in Dalmine centro si tiene il concerto di Natale organizzato dall’assessorato alla cultura in collaborazione con l’ Associazione Tassis e la parrocchia San Giuseppe. L’ingresso è gratuito.

– Sino a domenica 20 dicembre a Dalmine in piazza Caduti è allestita la mostra fotografica “La sömeansa del volontariato dalminese”, open air sull’attività dell’associazionismo locale. La mostra è organizzata dal Comune di Dalmine , dalla Consulta delle Associazioni dalminesi, dal Circolo Fotografico Dalmine e dal Circolo Fotografico marianese nell’ambito del progetto bando volontariato 2014.

FARA GERA D’ADDA

– Sabato 19 dicembre alle 21 al C.A.G – Centro di aggregazione giovanile si tiene il concerto “Mama’s voice” con premiazione del concorso “Vetrine natalizie 2015” verso le 22.30.

– Domenica 20 dicembre si tiene “Podisti faresi per Telethon”. Il gruppo podisti faresi Avis e Aido contribuisce alla raccolta fondi per Telethon, a sostegno della ricerca contro le malattie rare, organizzando una staffetta podistica. La partenza è in piazza Roma alle 9 e il percorso proseguirà verso Pontirolo, Ciserano, Arcene e Lurano per terminare a Spirano.

– Domenica 20 dicembre dalle 8.30 alle 12 in piazza Roma è allestito un gazebo per la vendita di prodotti Telethon e prodotti dolciari a scopo benefico.

– Domenica 20 dicembre dalle 9.30 alle 12 in piazza Roma Avis e Aido promuovono l’incontro con i Babbi Natale per il tradizionale scambio di auguri in vista delle imminenti festività. Per l’occasione i bambini potranno consegnare le letterine di Natale e riceveranno doni e caramelle. La mattinata sarà allietata da musica e canti natalizi.

FORESTO SPARSO

– Sabato 19 dicembre alle 20.30 alla chiesa parrocchiale di Foresto Sparso si tiene il concerto di Natale del corpo musicale Don Luca Patelli.

– Domenica 20 dicembre alle 15.30 a Casa Sora si tiene il concerto “Auguri di Natale”, con il coro Cavellas”. L’iniziativa è organizzata dai Volontari Capitano Sora.

GANDELLINO

– Sabato 19 dicembre alle 15 è possibile partecipare alla visita guidata “Due campanili per una parrocchia”. La parrocchia intitolata a San Martino Vescovo é un edificio apparentemente semplice, ma ricco di storia: la chiesa superiore, più moderna e spoglia, con l’imponente ciborio in marmo, la cripta affrescata dal pittore  ontemporaneo Angelo Borgonovo e la piccola chiesa antica, meno nota ma ricca di fascino, che oggi ospita la sagrestia. Aperitivo al Tennis Bar. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria al 342. 3897672. Organizza Dat “La Valle dei Sapori” in collaborazione con Artelier. Il ritrovo è al sagrato della chiesa parrocchiale, in via Vittorio Emanuele.

GANDINO

– Sino al 27 dicembre, nei giorni di sabato, domenica e festivi, dalle 14 alle 18 in contrada Castello a Gandino è possibile visitare “La casa bergamasca di Babbo Natale”. Le prossime aperture sono in programma il 19, il 20, il 24, il 26 e il 27 dicembre. Il biglietto di ingresso è di 7 euro.

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla basilica di Santa Maria Assunta di Gandino si tiene il concerto per il giubileo, per annunciare, anche in Val Gandino, il giubileo della misericordia nella Diocesi di Bergamo. Per la prima volta il Papa ha chiesto che la Porta Santa non sia solo a Roma nelle quattro Basiliche Patriarcali (San Pietro in Vaticano, San Giovanni in Laterano, San Paolo fuori le mura, Santa Maria Maggiore), ma che in ogni Cattedrale, in ogni diocesi del mondo si apra una porta santa. Non era mai successo. La “Notte Sacra” del 19 dicembre è un evento corale, per anticipare l’apertura delle Chiese Giubilari della Diocesi. La Cattedrale di Sant’Alessandro e dieci delle 33 chiese giubilari di città e provincia ospiteranno momenti di incontro ed accoglienza per condividere il tema della Misericordia. Nella Basilica di Gandino si terrà un’elevazione musicale con la Junior Orchestra ed il Coro del Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo. Il Vicariato di Gandino (che comprende le parrocchie di Gandino, Cirano, Barzizza, Leffe, Cazzano Sant’Andrea, Casnigo e Peia) ha scelto come chiese giubilari la Basilica di Gandino (dalla IV domenica di avvento, il 20 dicembre al 29 aprile) e il santuario della Madonna d’Erbia di Casnigo (fiaccolata notturna di apertura il 30 aprile e chiusura il 20 novembre 2016 nella Parrocchiale di Casnigo).

– Sino al 28 febbraio al museo dei presepi si tiene la mostra “Natale con Raffaele Boselli”. L’inaugurazione è sabato 12 dicembre alle 22 dopo il concerto in basilica. L’esposizione è aperta sabato, domenica e festivi dalle 14.30 alle 18.30.

GHISALBA

– Domenica 20 dicembre alle 16 e alle 16.30 al palazzetto dello sport si tiene il concerto di Natale  ”Cossali” di Ghisalba animato dalla Junior Band.

GROMO

– Sabato 19 dicembre dalle 19.15 al rifugio Vodala, agli Spiazzi di Gromo, è in programma una serata a tema “Il sabato del Vodala”. Cena tipica al rifugio con un costo di 30 euro per gli adulti e di 15 euro per i ragazzi sino a 14 anni. Il ritrovo è alla biglietteria seggiovia alle 19.15-20.15, possibilità di salita/discesa con gattobus, su prenotazione 10 euro. La prenotazione è obbligatoria inviando un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@spiazzidigromo.it.

LALLIO

– Sino al 5 gennaio 2016, nell’atrio della sede municipale di Lallio è aperta la quarta mostra collettiva di presepi. Organizzata da Auser e Banca del Tempo Lallio con il patrocinio del Comune di Lallio – Assessorato alla cultura, la mostra ha come curatore responsabile e referente Elia Facheris. L’esposizione è visitabile negli orari di apertura al pubblico degli uffici comunali: lunedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 18.30; martedì dalle 10 alle 13; mercoledì dalle 10 alle 13; giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 18.30; venerdì dalle 10 alle 13 e sabato dalle 10 alle 12.

LEFFE

– Domenica 20 dicembre alle 20.45 alla chiesa di San Martino salgono sul palco “Nate Brown & One Voice” famosi in tutto il mondo per la loro musica gospel cresciuta negli Stati Uniti dove ancora oggi sono molto seguiti. L’ingresso è libero. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna Ritmo divino Xmas 2015.

LOVERE

– Sino al 28 febbraio è aperto il “PalaGhiaccio”, una struttura totalmente coperta posizionata al centro della piazza semicircolare del Porto Turistico di Lovere e comprendente una pista di 30 per 16 metri. Sarà possibile pattinare sul ghiaccio tutti i giorni della settimana nei seguenti orari: da lunedì a venerdì dalle 16 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30; sabato e prefestivi dalle 14 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30; domenica e festivi dalle 10 alle 12, dalle 14 alle 18.30 e dalle 20 alle 23.30. Il biglietto di ingresso è di 5 euro e il noleggio dei pattini di 2 euro. La domenica, dalle ore 10 alle ore 12, il costo del biglietto è di 3 euro (ingresso + noleggio pattini).

– Dal 20 dicembre al 6 gennaio viene allestito un percorso espositivo di presepi realizzati da sei rioni loveresi, nonché dalle associazioni e dagli istituti scolastici aderenti all’iniziativa. I presepi, allestiti nelle vetrine dei fondaci del borgo antico, saranno esposti dal 20 dicembre 2015 al 6 gennaio 2016. L’inaugurazione del percorso è prevista per sabato 19 dicembre pomeriggio. L’iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale, dalle consulte “Lovere Iniziative” e “Agenzia per il Centro Storico”, dalla Nuova ProLoco e dall’Oratorio di Lovere.

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre dalle 15 alle 19 si rinnova l’appuntamento con “Caldarroste in Piazza”, in piazza 13 Martiri con l’associazione nazionale Alpini (Ana) – gruppo di Lovere.

– Sabato 19 dicembre alle 17.30 in piazza 13 Martiri in occasione delle festività natalizie, l’associazione Artigiani, Commercianti e Terziario (Asarco) Lovere propone uno “Spettacolo con il fuoco”. La partecipazione è gratuita. Per avere ulteriori informazioni contattare l’ufficio turistico telefonando al numero 035.962178 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@iataltosebino.it.

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre Corinne Clery, Barbara Bouchet e Iva Zanicchi portano in scena “Tre donne in cerca di guai” al teatro Crystal di Lovere. Lo spettacolo viene proposto sabato 19 dicembre alle 20.45 e domenica 20 dicembre alle 16, per la regia di Nicasio Anzelmo. Una commedia divertente, dove sono vincitrici le donne con la loro forza e determinazione. Donne che trovano nel loro passato di delusioni e sconfitte il vigore per costruire un nuovo giorno, un nuovo progetto. Il substrato di Tre donne in cerca di guai sta tutto nel problema della solitudine, dell’essere single alla soglia dei quarant’anni: ci si costruisce un proprio guscio, ci si rifugia dietro falsi alibi o pretesti, ci si auto-inganna; ma prima o poi la verità viene a galla ed allora tutto diventa più difficile da sopportare. Soprattutto quando qualcosa o qualcuno interviene inaspettatamente a incrinare un già precario equilibrio: in questo caso rappresentato da Guillaume, che presto diventerà l’ambita “preda”. Tutto viene narrato con umorismo e il piacere della seduzione è raccontato con ironia, giocato sempre con gusto ed eleganza. Una commedia, in scena in Francia da ben cinque anni, sapientemente gestita da una serie di delicati e comici equilibri, nella quale i protagonisti sono continuamente sotto pressione fino al sorprendente finale. Il biglietto di ingresso sabato è di 28 euro (platea) e di 14 euro (galleria); domenica di 26 euro (platea) e di 13 euro (galleria). Domenica per giovani sotto 25 anni è prevista una riduzione a 18 euro (platea) e di 10 euro (galleria). Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 333.1090049 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@teatrocrystal.it.

– Dal 20 dicembre al 31 gennaio 2016 alla basilica di santa Maria in Valvendra è possibile visitare il presepe ispirato al ‘700 napoletano. L’iniziativa è promossa dal gruppo “Amici del Presepio” di Costa Volpino. Il presepe si può visitare nei giorni feriali dalle 14 alle 18; festivi dalle 10 alle 18; prefestivi dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18. Per maggiori informazioni è possibile contattare il gruppo “Amici del Presepio” di Costa Volpino telefonando al numero di cellulare 347/2504793 (sig. Macario Valentino).

– Domenica 20 dicembre l’associazione nazionale partigiani d’Italia – comitato di zona con sede in Lovere – e il Comune di Lovere, nel 72esimo anniversario della fucilazione ricorderanno i “Tredici Martiri” per non dimenticare il tragico evento accaduto nell’anno 1943 che ha coinvolto: Giulio Buffoli (1902-1943), Salvatore Conti (1922-1943), Andrea Guizzeti (1924-1943), Giacinto Macario (1925-1943), Ivan Piana (1924-1943), Giovanni Vender (1926-1943), Luca Nitckisc (/-1943), Francesco Bezzi (1925-1943), Veraldo Locardi (1920-1943), Vittorio Lorenzini (1921-1943), Giovanni Moioli (1926-1943), Mario Tognetti (1923-1943) e Giuseppe Ravelli (1922-1943) e con loro i caduti loveresi della Resistenza, Piero Caminada, Pietro Ghidini, Francesco Petenzi, Luigi Caroli e Francesco Tarzia. Il programma prevede: alle 8.30 messa nella chiesa di san Giorgio; alle 9.45 raduno dei partecipanti in piazza 13 Martiri. I rappresentanti delle Amministrazioni e delle Associazioni sono invitati a presenziare con i gonfaloni. Deposizione di corona al monumento dedicato ai 13 Martiri, corteo e sfilata per le vie cittadine con deposizione di corona d’alloro in Piazza 13 Martiri e al monumento di Piazza Vittorio Emanuele II. Arrivo al cimitero alle 11 e deposizione della corona d’alloro al Monumento ai Fratelli Pellegrini e al Monumento dei Tredici Martiri. Intervento del Sindaco di Lovere. Intervento conclusivo a cura di Angelo Bendotti – Vicepresidente dell’Isrec di Bergamo. Per maggiori informazioni è possibile contattare l’A.N.P.I. di Lovere telefonando al numero 335-7489693 (Presidente: Piergiorgio Buffoli).

– Domenica 20 dicembre con inizio alle 20.45 il coro “Voci del lago” di Lovere, in collaborazione con i Frati Cappuccini di Lovere, organizza anche quest’anno il tradizionale concerto di Natale alla chiesa del Convento dei Frati Cappuccini. L’iniziativa è a ingresso libero. Per informazioni è possibile contattare il maestro Ruffini telefonando al numero 333.2523143.

LUZZANA

– Sino al 10 gennaio 2016 al castello Giovanelli prosegue la mostra di scultura “Maternità”, con opere di Piero Brolis e Alberto Meli. Il castello Giovanelli è in via Castello, 73. Il castello è aperto mercoledì dalle 14 alle 18:30, sabato dalle 9 alle 12:30 e domenica dalle 15 alle 18.

MARTINENGO

– Domenica 20 dicembre alle 11 nella chiesa Maria Maddalena in via sant’Agata a Martinengo, apertura della mostra presepi organizzata dal locale Gruppo Amici del Presepio , che vedrà in esposizione i presepi partecipanti al concorso “La Cometa d’Oro”. La mostra sarà visitabile fino al 10 gennaio 2016 nei giorni festivi nei seguenti orari: dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

– Sino al 20 dicembre al Filandone di Martinengo, in via Allegreni, 37, è possibile visitare “Arte in Bergamo”, mostra con i disegni di Luisa Balicco, Angelo Capelli, Luigi Dragoni, Gianni Grimaldi, Marco Grimaldi, Lydia Lorenzi, Silvia Manfredini, Sergio Nicoli, Francesco Parimbelli e Fausto Sardu. La mostra sarà aperta da martedì a venerdì dalle 15 alle 18; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18. L’iniziativa è promossa dall’associazione “La scuola di Bergamo e dall’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica Pro Loco di Martinengo, con il patrocinio del Comune. Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare la Pro Loco di Martinengo al numero 0363.986031 dalle 9 alle 12.

– Domenica 20 dicembre alle 11 apertura della mostra presepi organizzata dal Gruppo Amici del Presepio di Martinengo, che vedrà in esposizione i presepi partecipanti al concorso “La Cometa d’Oro”. La mostra sarà visitabile fino al 10 gennaio 2016 nei giorni festivi nei seguenti orari: dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 19.

MISANO GERA D’ADDA

– Domenica 20 dicembre dalle 14.30 alle 19 nel centro storico di Misano Gera d’Adda si tiene “Fèsta de Nedàl”. Vin brulè, dolci e caramelle, cioccolata calda, Babbo Natale con la sua renna, mercatino natalizio e gastronomico, musica col “Bandì de Zogn”.

MORENGO

– Domenica 20 dicembre alle 16 alla chiesa parrocchiale si tiene il concerto di Natale con l’orchestra “Il Plettro”, diretta dal maestro Alberto Bugatti. Saranno eseguite musiche di Dowland, Haendel e Richter. Segue rinfresco al centro civico.

MORNICO AL SERIO

– Domenica 20 dicembre alle 16 alla chiesa parrocchiale di Mornico al Serio si tiene il concerto di Natale. L’iniziativa è il secondo appuntamento della “29° Rassegna Voci di Natale”.

MOZZANICA

– Sabato 19 dicembre alle 20 al palazzetto dello sport la scuola di danza Fluxodynamica organizza una serata con esibizioni di danza e animazione, all’insegna della danza moderna, breakdance, hip-hop e zumba. Segue buffet per lo scambio degli auguri di buon Natale.

MOZZO

– Sabato 19 dicembre dalle 9.30 alle 12.30 si tiene il mercato biologico e locale della “Porta del parco” con tante idee regalo per Natale. Non mancheranno i giochi solidali e intelligenti di Alchimia, i corsi “a Tutta Natura” di Alchimia Biplano ed Oikos, prenotazioni dei cesti di Agrimagna, Bothanica (pomate, tisane, propoli). Inoltre, Aretè con frutta e verdura biologica; azienda agricola Pizzagalli con formaggi di latte vaccino; azienda agricola Ca’ Morone con formaggi di capra; Casa Locatelli con pane e brioches con lievito madre; e Il giardino dei semplici, con prodotti del bosco. Infine, si potranno trovare i panettoni solidali della consorzio FA.

– Sabato 19 dicembre alle 10.30, in occasione del mercato di Natale, alla Porta del parco si tiene un concerto dei Manscansù, 5 giovani suonatori di baghet che allieteranno la mattinata con le loro musiche, interpretando musiche popolari e tradizionali natalizie del mondo bergamasco.

NEMBRO

– Sabato 19 dicembre alla biblioteca centro cultura di Nembro si tiene la “Festa di Natale”, con laboratori per grandi e piccini. Il programma prevede: alle 15 “Realizziamo biglietti di auguri in diverse lingue”; alle 15.30 “Creiamo decorazioni natalizie con la carta”; alle 16 “Scopriamo tutte le feste del mondo”; alle 16.30 “Ascoltiamo storie di Natale insieme ai bambini”; e alle 17 “Brindiamo con bollicine, panettoni e tanti altri dolci”.

– Sino al 19 dicembre, ogni sabato dalle 16.30 alle 18.30: apertura del museo Mupic – Museo delle pietre Coti, a Nembro in via Ronchetti, 29. L’ingresso è libero. È possibile organizzare visite guidate per gruppi o laboratori didattici per scuole previo appuntamento. Per avere ulteriori informazioni è possibile chiamare il numero 035471362.

OLMO AL BREMBO

– Sino a mercoledì 6 gennaio all’ex segheria sul Brembo è allestito il “Villaggio della solidarietà – Mercatino di Natale 2015”. Il ricavato sarà devoluto ai paesi Ecuador e Bolivia. Il villaggio è aperto al mattino dalle 10 alle 12 e al pomeriggio dalle 15 alle 19.

ONETA

– Sabato 19 dicembre alle 20.30 alla sala polifunzionale si tiene “Musiche di Natale – Concerto “Shenandoah Gospel Singers” di Azzano San Paolo.

OSIO SOPRA

– Sabato 19 dicembre dalle 23 alla discoteca Bolgia è in programma “Free pass”. Il protagonista della nuova one night sarà Fabrizio Maurizi. Accanto a lui, Alex Loco, Simon Ricci, Colin Gewint, Matia Venini e Manuel Shock (voice). Entro le 24 l’ingresso è gratuito senza obbligo di consumazione; dopo le 24 l’ingresso è di 10 euro con drink incluso. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 338.3624803.

PAGAZZANO

– Domenica 20 dicembre alle 15.30 al castello visconteo si tiene “Natale in Castello”. Per i più piccoli laboratori con tema natalizio, mentre per i più grandi caccia al tesoro di Babbo Natale per trovare il paiolo colmo di dolci. Non mancano cioccolata calda con panna per tutti, panettone e pandoro. Per i bambini Babbo Natale distribuirà doni e raccoglierà letterine. I genitori che li accompagnano potranno addolcire il palato con leccornie messe a disposizione e gustare ottimo vin brulè miscelato direttamente dalla renna Rudolph. Per i nonni e gli anziani, dalle 15 merenda nella sala delle capriate, con panettoni, pandoro e torte fatte in casa, salatini e panini, il tutto annaffiato da buon vino, spumante e vin brulè, ma anche acqua, thè e cioccolata calda.

PARRE

– Sabato 19 dicembre dalle 15 sino a tarda serata si tiene “Par-ty-Par”. Aspettando il Natale il paese di Parre è in festa con tante iniziative: mercatini, gonfiabili, dj set, artisti di strada e molto altre sorprese per le vie del paese.

PIARIO

– Domenica 20 dicembre dalle 15 è in programma “Sfilata di Babbo Natale e sport party”, sfilata di babbo natale per le vie del paese, con i bambini. Dalle 15 alle 16.30 all’Oratorio, Babbo Natale incontra tutti i bambini e saranno distribuite caramelle per i più piccoli, vin brulè per i più grandi, cioccolata e merenda per tutti. Dalle 16.30 festa in palestra con tutti gli atleti/e e allenatori delle squadre di pallavolo e calcio, premiazione degli allenatori, ringraziamenti e auguri di Natale. Per avere utleriori informazioni consultare la pagina Facebook “Oratorio di Piario”.

PIAZZA BREMBANA

– Domenica 20 dicembre a Piazza Brembana si tiene “Aspettando il Natale”. Dalle 10.30 in via Belotti sono allestiti i mercatini di Natale e alle 15.30 arriva Babbo Natale, con caramelle per tutti i bambini, cioccolata, vin brulè e zampognari.

– Domenica 20 dicembre alle 20.30 alla chiesa parrocchiale di San Martino si tiene il concerto di Avvento sulle note di Bach “Può la fede esprimersi attraverso il linguaggio musicale?”. Un invito a confrontarsi con la testimonianza musicale di un genio fra i più grandi della storia della musica e conoscere meglio il suo modo di sentire e di vivere la fede. Si esibisce Fabio Piazzalunga, organista e insegnante di musica.

PONTERANICA

– Sino ai primi giorni di aprile 2016, al centro sportivo comunale in via 8 marzo è allestita la pista di pattinaggio su ghiaccio. Gli orari di apertura sono: da lunedì a venerdì, escluso il martedì, dalle 16 alle 18; sabato dalle 14.30 alle 18 e dalle 20.45 alle 23; domenica dalle 14 alle 18.30. Per avere ulteriori informazioni consultare il sito internet dell’associazione sportiva dilettantistica “Pattini e Pareti”, pattiniepareti.it.

PONTIDA

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla basilica minore di San Giacomo si tiene un concerto – del trio di chitarre a cura del Conservatorio Donizetti di Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

PRADALUNGA

– Sabato 19 dicembre alle 10 in biblioteca si tiene “Aspettando l’inverno”, storie animate per bambini.

– Sino al 6 gennaio in piazza Vassalli – ex cooperativa si tiene la mostra fotografica di Michele Carobbio. Per avere ulteriori informazioni contattare l’associazione culturale “Eureka”, telefonando al numero 035.767224.

– Domenica 20 dicembre dalle 13.30 in piazza Mazzini si tiene la “Festa del volontariato”. Bancarelle di Natale a cura delle scuole, delle Associazioni e dei gruppi di Pradalunga e con la partecipazione dell’Amministrazione Comunale. Alle 14 sul sagrato della Parrocchiale di Pradalunga animazione musicale a cura degli alunni delle scuole primarie. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto al progetto Caritas.

RANICA

– Sabato 19 dicembre alle 22.30 al Druso è in programma una serata musicale con Mr. Feedback, Led Zeppelin & More Tribute. La consumazione è di 10 euro. A esibirsi Andy Brevi alla voce, Nicola Mazzucconi al basso, Simone Trevisan alla chitarra e Checco Bertini alla batteria. Nel corso della serata salirà sul palco anche Andrea Rossi Trio che presenterà il suo ultimo cd intitolato ”human” realizzato assieme a Matt bissonette e Greg bisso nette.

ROMANO DI LOMBARDIA

– Sabato 19 dicembre dalle 10 alle 18 al palazzo Muratori si tiene il “Mercatino di Natale” organizzato dai ragazzi dell’istituto comprensivo “Rubini” di Romano di Lombardia. Il ricavato verrà devoluto in beneficenza.

– Sino al 10 gennaio alla Sala del Consiglio del Palazzo della Ragione è possibile visitare “Sacro e profano”, mostra di opere del maestro Mario Pozzoni. L’esposizione prevede una suddivisione delle opere:  al Palazzo della Ragione verrà esposta la sezione Profana, mentre al M.A.C.S. – Museo d’arte e cultura sacra verranno messe in mostra le opere Sacre. L’ingresso è gratuito. La sezione al Palazzo della Ragione è aperta mercoledì, giovedì e venerdì dalle  9.30 alle 12.30 (su prenotazione), sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; mentre la sezione al museo d’arte e cultura sacra è accessibile mercoledì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30, venerdì, sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.30.

– Sino a domenica 17 gennaio alla sala riunioni del Macs – Museo d’arte e cultura Sacra di Romano in via vicolo chiuso, 22, prosegue la mostra “Il Natale nei francobolli”. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.902507.

ROTA D’IMAGNA

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla sala della comunità di Rota d’Imagna si tiene la serata-evento “Omaggio a Ennio Morricone e Sergio Leone”.

– Domenica 20 dicembre alle 16 alla sala della comunità viene proiettato il film “Paddington”. Il biglietto di ingresso è di 2,50 euro.

SAN PELLEGRINO TERME

– Per tutto il mese di dicembre, al municipio, si può visitare la mostra“Scuola Domenico”, punto di riferimento dell’intera comunità del villaggio di Kolisha in Bangladesh. L’iniziativa è promossa dall’associazione “Amici di Domenico”, “Il filo d’ajuto” onlus e dall’associazione “Il filodijuta”.

– Domenica 20 dicembre, nell’arco della giornata, a San Pellegrino torna il mercatino dell’antiquariato e dell’ingegno italiano. L’iniziativa si tiene in viale Papa Giovanni XXIII, zona terme, di fronte al Grand Hotel.

SARNICO

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre all’ex chiesetta di Nigrignano è possibile visitare la mostra commemorativa “La Grande Guerra”. Inarte Werkkunst Gallery Srl di Bergamo organizza la Mostra commemorativa per il centenario della prima guerra mondiale. Espongono 20 artisti contemporanei selezionati. La mostra è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa parrocchiale di San Martino vescovo si tiene un concerto organistico a cura del Conservatorio Donizetti di Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

– Domenica 20 dicembre al cineteatro Junior alle 20.45 si tiene il concerto di Natale del coro “Canterini del Sebino”.

– Sino a domenica 31 gennaio 2016 prosegue l’apertura della pista di Pattinaggio in Piazza Besenzoni a Sarnico. Il costo del noleggio dei pattini è di 5 euro senza limite di tempo fino a fine turno. Nei giorni feriali al mattino la pista è aperta solo su prenotazione, al pomeriggio dalle 15 alle 18 e la sera dalle 20 alle 22; sabato e festivi, invece, al mattino dalle 10 alle 12, al pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30 e la sera dalle 20.30 alle 23. Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 3779008793.

– Sino al 24 dicembre sul lungolago Garibaldi dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 23 è allestito “Il villaggio creativo – Arte del Lago d’Iseo”.Tanti espositori e artigiani del lago d’Iseo in mostra. Gruppi musicali e intrattenimenti itineranti.

SCANZOROSCIATE

– Sino al 19 dicembre al “Salotto del Moscato – Enoteca Consortile”, la nuova sede del Moscato di Scanzo che trova dimora nella villa Galimberti al civico 36/38 di via Colleoni. Un salotto dove potersi immergere nella cultura del vino. Aperto dal martedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il sabato dalle 9 alla 12.30 e dalle 15 alle 19. Il “Sabato del produttore” è a ingresso libero e non è necessaria alcuna prenotazione.

SEDRINA

– Sabato 19 dicembre alla chiesa parrocchiale di Sedrina alle 21 l’Avis Zona 5 – Valle Brembana organizza il Concerto dell’arpista Vincenzo Zitello. L’ingresso è libero.

– Domenica 20 dicembre a Sedrina il centro studi Francesco Cleri organizza un appuntamento per suggerire un’idea per i regali Natalizi : “Un libro sotto l’albero”, una pubblicazione sulla bergamasca. Per avere ulteriori Informazioni telefonare al numero 0345.60064 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica diego.gimondi@gmail.com.

SERIATE

– Sabato 19 dicembre, dalle 9.30 alle 11 in biblioteca, nella saletta laboratorio al piano terra, si tiene il laboratorio “Crea il tuo centrotavola utilizzando fiori, verde e altri materiali naturali”, un’occasione per scatenare la creatività e rendere speciale la vostra tavola il giorno di Natale. La quota di partecipazione è di 15 euro (incluso materiale) e la prenotazione è obbligatoria. L’iniziativa è tenuta dall’esperto Calliari perito agrario Gino, premiato al “Garofano d’Argento” per il florovivaismo italiano. Per avere ulteriori informazioni e iscrizioni telefonare al numero 338.9074018 oppure inviare un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica calliarigino@alice.it.

– Sabato 19 dicembre alle 15.30 alla chiesa centro pastorale Papa Giovanni XXIII via Po’ 25 – Seriate (zona Paderno) si tiene un pomeriggio di solidarietà a sostegno del reparto di neonatologia dell’ospedale Bolognini di Seriate. L’iniziativa vedrà coinvolti Padre Giosuè con i suoi giochi di magia che intratterranno grandi e piccoli in attesa dell’inizio del coro di voci bianche con “Gli Harmonici”. Alle 17.30 verrà celebrata da Don Mario Carminati, arciprete di Seriate, la messa per un momento di raccoglimento profondo e condiviso; alla fine, nell’aria si diffonderanno le melodie natalizie delle zampogne; il gruppo degli zampognari è costituito da alcuni genitori di neonati ricoverati in Neonatologia.   Gli studenti dell’Istituto Alberghiero iSchool per tutto il pomeriggio, allestiranno un gustoso buffet di leccornie in piena tradizione natalizia, intrattenendo gli ospiti e donando gioia, creatività e lavoro con affetto a quanti vorranno partecipare.

– Sabato 19 dicembre alle 16 al cineteatro Gavazzeni si tiene la cerimonia di consegna del Premio Bontà Città di Seriate Famiglia Capelli con il patrocinio della Città di Seriate – Assessorato alla Cultura e con la collaborazione del Centro Culturale Bebe Pedroni Radici. Sono previsti intermezzi musicali a cura dei ragazzi della Junior Band della Banda Musicale “Città di Seriate”. Il premio è destinato a persone che si sono distinte in opere di solidarietà e di volontariato.

– Sino a mercoledì 30 dicembre alla sala espositiva “Virgilio Caronari” del palazzo comunale, in piazza Alebardi, 1, è possibile visitare la mostra “Seriate e i suoi dintorni”. Espone l’atelier di Trescore. L’inaugurazione si tiene sabato 12 dicembre alle 18. La mostra è aperta da lunedì a sabato dalle 16 alle 19; domenica dalle 10.30 alle 12 e dalle 16 alle 19; chiuso mercoledì. L’ingresso è libero.

– Sabato 19 dicembre dalle 16,30 alle 18 allo Spazio Terzo Mondo, in occasione della mostra su Kazmir Malevic alla Gamec, viene proposto un laboratorio per bambine/i dai 6 agli 11 anni condotto dalle educatrici museali Selene Carboni e Laura Di Bella. Da una iniziale caccia al tesoro si inviteranno i bambini a trovare varie tipologie di forme. Verrà poi realizzata un’opera d’arte tridimensionale. La quota di partecipazione è di 7 euro. Verrà proposta una visita guidata alla mostra, per adulti e bambini,da concordarsi nella data, al costo di 13 euro per ogni partecipante (10 euro costo biglietto d’entrata più 3 euro per la Guida) Per informazioni e iscrizioni Libreria Spazioterzomondo telefonando al numero 035 290250 oppure inviando un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica ricciapala@tiscali.it (Silvia Pala referente area ragazzi della libreria).

SOTTO IL MONTE

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre si tiene la due giorni di festa “Buon Natale”. Sabato 19 dicembre il programma prevede dalle 18 alle 24 in piazza Ca’ Maitino e in via Roncalli serata natalizia con musica del progetto “Trick up” e pentoloni di vin brulé; lungo il tragitto mercatino solidale con bancarelle di associazioni di volontariato e di organizzazioni non governative internazionali impegnate nel sociale. Domenica 20 dicembre, invece: alle 16 in biblioteca per tutti i bambini viene proposto lo spettacolo teatrale “I folletti di Babbo Natale”, mentre alle 17 in sala civica si tiene lo scambio di auguri delle associazioni allietato dalle musiche natalizie del coro “Le voci del Colle”.

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa parrocchiale – santuario San Giovanni XXII si tiene un concerto del duo flauto e chitarra a cura del Conservatorio Donizetti di Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

SPIRANO

– Sabato 19 dicembre al palazzetto dello sport si rinnova l’appuntamento con la “Sagra del porsèl”, giunta alla quinta edizione. Dalle 19 è possibile cenare gustando specialità quali porchetta, stinco e cassòla. Dalle 20.30 ad animare la serata sarà la musica di “Kaos band”.

– Sabato 19 dicembre alle 20.30 alla chiesa parrocchiale si tiene il concerto di Natale con il corpo musicale Conca.

– Domenica 20 dicembre dalle 14 al palazzetto dello sport si disputa il “Torno piccoli amici”, promossa dall’Asd Aspiriam.

– Domenica 20 dicembre alle 19 al palazzetto dello sport è aperto il servizio bar, pizzeria e griglia, mentre a mezzogiorno è possibile partecipare al pranzo su prenotazione. Alla sera, dalle 20.30 l’appuntamento è con una serata musicale sulle note dell’orchestra “Casagrande”, con ballo liscio, latino e balli di gruppo.

STEZZANO

 

– Domenica 20 dicembre dalle 15 alle 18, in piazza Libertà e in via Canonici 23 viene proposto “Fiabe d’inverno”. Un pomeriggio all’insegna delle fiabe, per (ri)scoprire il piacere del raccontare, in una realtà che troppo spesso dimentica la magia che le storie sanno regalare a grandi e piccini.

TRESCORE BALNEARIO

– Sabato 19 dicembre alle 10.30 alla sala consiliare del Comune, l’Amministrazione incontra i cittadini per informare e rendere partecipi delle attività svolte nel 2015 e augurare Buone Feste. Tutta la popolazione è invitata.

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 alla chiesa parrocchiale di San Pietro si tiene un concerto corale a cura della Corale Polifonica Petri Apostoli Cantores. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

– Domenica 20 dicembre in via Locatelli (zona chiesa), dalle 8 alle 17, è allestito il mercatino dell’antiquariato, dell’artigianato e del collezionismo.

TREVIGLIO

– Sabato 19 dicembre, dalle 8 alle 20, in piazza Manara si tiene il “Mercatino degli agricoltori di Natale”.

– Sabato 19 dicembre, dalle 9 alle 19.30, lungo via San Martino, sono allestite le bancarelle degli hobbisti con tante idee regalo in vista delle festività natalizie.

– Sabato 19 dicembre alle 15.30 all’auditorium del centro civico culturale, a Treviglio in largo Marinai d’Italia, Marco Cassinotti presenta il suo libro “Per (te) dono – Il giubileo della misericordia risposta di Dio al grido dell’uomo di oggi”. Introduce monsignor Giovanni Buga.

– Sabato 19 e domenica 20 dicembre al centro natatorio “Alessandra Quadri” Pallanuoto Treviglio e Sport Management promuovono il sesto Trofeo “Città di Treviglio. Le sfide si disputano sabato 19 dicembre alle 19 e alle 20, domenica 20 dicembre alle 14.30 e alle 16, mentre alle 18 si terranno le premiazioni.

– Sabato 19 dicembre alle 21 al Tnt – Teatro Nuovo di Treviglio va in scena lo spettacolo “La famiglia canterina”, con le sorelle Marinetti, Francesca Nerozzi, Jacopo Bruno e il trio jazzdell’orchestra maniscalchi. Con loro sul palco Christian Schmitz al pianoforte, Adalberto Ferrari al clarinetto e C-melody e Francesco Giorgi al violino. Il biglietto è di 20 euro (intero) e di 17 euro (ridotto). Per avere ulteriori informazioni e per effettuare prenotazioni telefonare al numero 02.84242324 (orario d’ufficio, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18). Chi conosce il bellissimo repertorio del Trio Lescano sa bene che buona parte delle canzoni vennero interpretate dalle talentuose sorelline magiaro-olandesi assieme alle migliori voci femminili e maschili di quegli anni. Lo spettacolo va alla riscoperta di quelle voci e di quelle canzoni, per riportare sul palcoscenico nomi leggendari ai tempi dell’Eiar come, tra gli altri, Silvana Fioresi, Maria Jottini, Lina Termini, Dea Garbaccio, Alberto Rabagliati, Odoardo Spadaro, Enzo Aita, Oscar Carboni, Gianni Di Palma, Alfredo Clerici. E le canzoni? Accanto alle più note – “Ma le gambe”, “Baciami piccina”, “Maramao”, “Pinguino innamorato” – verranno spolverati e rimessi a nuovo successi del tempo come “Appuntamento con la luna”, “La famiglia canterina”, “Vieni in riva al mare”, “La-dà-dà” e molte altre. Uno spettacolo che regala a qualunque tipo di pubblico divertimento e ottima musica.

– Sino a domenica 20 dicembre alla sala mostre del centro culturale trevigliese, in piazza Garibaldi, è possibile visitare la mostra “1945-2015: 70 cime per i 70 anni del Cai di Treviglio”, promossa dal Club Alpino Italiano – Treviglio nell’ambito dei festeggiamenti del 70esimo anniversario di fondazione della sezione e in occasione della giornata mondiale della montagna. L’ingresso è libero. Sabato 19 dicembre e domenica 20 l’esposizione è aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

– Sino a domenica 20 dicembre alla sala Crociera è possibile visitare la mostra “Il mondo di Anna Laura Cantone”, con tavole originali di una delle più affermate illustratrici italiane, Annalaura Cantone. L’esposizione è stata allestita in collaborazione con la classe VE del liceo Artistico “Weil” di Treviglio. Sabato e domenica la mostra è aperta dalle 15 alle 18.30.

 

– Sino a domenica 20 dicembre alla sala mostre “Meno Uno” al teatro Nuovo di Treviglio, in piazza Garibaldi, è possibile visitare la mostra “XXVIII Fotogramma d’oro”, concorso fotografico nazionale a tema libero, promosso dal gruppo fotografico “Terza Immagine”. L’esposizione è aperta sabato e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.

– Sino al 24 dicembre a Treviglio, in via Sangalli, 20/A si tiene “Artigianato al femminile – Idee regalo”, con l’associazione International Inner Wheel. L’apertura è dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.30.

– Domenica 20 dicembre si rinnova il mensile appuntamento con il mercatino dell’antiquariato e dell’hobbistica “Antico in Via”, nel centro storico di Treviglio. Si possono trovare mobili e oggettistica.

– Domenica 20 dicembre si tiene l’apertura dei negozi del centro storico per lo shopping natalizio.

– Domenica 20 dicembre dalle 10 alle 11.30 alla Pulce curiosa in piazza Garibaldi, 7, è possibile partecipare all’ultimo appuntamento del laboratorio di cucina natalizia, dedicato alla decorazione del panettone. L’iniziativa è dedicata ai bambini e ragazzi dai 6 agli 11 anni. La quota di partecipazione è di 15 euro. Per avere ulteriori informazioni telefonare al numero 0363.673646 oppure inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica info@lapulcecuriosa.it.

– Domenica 20 dicembre alle 11 al Tnt – Teatro Nuovo di Treviglio l’accademia musicale di Treviglio in collaborazione con l’assessorato alla cultura presenta il concerto di Natale “Note d’auguri”. L’ingresso è libero.

– Domenica 20 dicembre alle 16 al teatro Filodrammatici di Treviglio va in scena lo spettacolo “Scarpette strette”, con Luna e Gnac Teatro. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna “Teatro per ragazzi”. Il biglietto di ingresso è di 10 euro.

– Domenica 20 dicembre, l’allegra combriccola dei Babbi Natale in moto ed Auto d’Epoca raggiungerà alle 14.30 circa anche l’Ospedale di Treviglio per portare dolcetti e tanti sorrisi ai piccoli ricoverati della pediatria e ai degenti della medicina generale. La manifestazione è organizzata da Treviglio Vintage in collaborazione con Cast Club automoto storiche di Treviglio, l’associazione commercianti artigiani e professionisti , il distretto del commercio e sotto il patrocinio del Comune di Treviglio e dell’Azienda ospedaliera trevigliese, organizza un pomeriggio di festa con Babbi Natale in moto ed auto di sicuro effetto. La prima tappa sarà l’ospedale di Treviglio, con la visita al reparto di pediatria e di medicina generale, per poi spostarsi in corteo dalle 16 in centro, dove sul suo trono posto al 1° piano del Palazzo Ex Upim, in piazza Garibaldi, accoglierà i bimbi per una foto e la consegna delle letterine, mentre gli aiutanti fino alle 18.30, si sparpaglieranno per le vie del centro a festeggiare con tutti. Il programma prevede: alle 14 ritrovo dei motociclisti al mercato coperto di piazza Cameroni a Treviglio, meglio se vestiti in stile natalizio o alla “Babbo Natale”; alle 14.30: arrivo all’ospedale di Treviglio per la visita concordata in pediatria (V Piano) e Medicina Generale (settimo piano); alle 16 trasferimento in centro a Treviglio su percorso stabilito e sosta dei mezzi nelle zone riservate; e alle 18 termine della manifestazione.

– Dal 20 dicembre all’8 gennaio alla sala delle esposizioni della Banca Credito Cooperativo di Treviglio, in via Carcano 15, è possibile visitare la mostra dei presepi. Apertura nei giorni feriali efestivi solo pomeridiana, dalle 15.30 alle 18.30; solo sabato 2 gennaio anche al mattino, dalle 8 alle 12. La mostra rimarrà chiusa il 25 dicembre.

– Ogni domenica dalle 15 alle 18 è possibile effettuare visite guidate al Museo storico verticale all’interno della torre civica campanaria.

– Domenica 20 dicembre alle 15 alla Cascina Didattica Pezzoli si rinnova l’appuntamento con il laboratorio “È quasi Natale”. Il programma prevede: alle 15 un saluto agli animali della fattoria e un tuffo nelle piscine di mais e di fieno; agritombola per grandi e piccini in aula riscaldata con premi agresti, merenda con cioccolata e vin brulè attorno al falò, allietati da canti natalizi esibiti dal vivo dal Coro dello Stecchino d’oro e intervallati da narrazioni a tema a cura della libreria creativa La Pulce curiosa. La quota di partecipazione è di 5 euro, gratuita per i bimbi al di sotto dei 2 anni.

– Domenica 20 dicembre alle 15 al salone “Rosa Oprandi” (conventino), in via della pace 10, si tiene il concerto del coro gospel “The spirit inside”.

– Domenica 20 dicembre alle 16 al Tnt – Teatro Nuovo di Treviglio si tiene un concerto dell’orchestra “I pomeriggi musicali”, diretta dal maestro Paolo Belloli.

– Domenica 20 dicembre alle 21.30 al Revel Theater di Treviglio “La Belle epoque” presenta il suo disco d’esordio “Il Mare di Dirac”, con ingresso libero. Il primo lavoro de La Belle Epoque è composto da otto tracce di indie-rock d’autore fieramente instabile ed elettrico, ben rappresentate dal singolo “Cracovia” con relativo video disponibile da poche settimane su Youtube. I brani sono accomunati dalla necessità di convogliare l’attenzione dell’ascoltatore verso tutto ciò che – proprio come le particelle del Mare di Dirac – spesso passa inosservato e scorre quasi senza far rumore giorno dopo giorno, ma che è quanto di più importante una persona possa desiderare nella vita come nei rapporti umani. La formula de La Belle Epoque è quella classica del miglior indie rock d’autore, ma improntata ad un suono decisamente personale: voci e chitarre disegnano melodie a volte dolci e a volte insolite e urticanti; basso e batteria innestano soluzioni ritmiche che tolgono il respiro o aprono spazi straniati. E di tanto in tanto un piano, una tastiera o una chitarra diversamente modulata intervengono a scompaginare ulteriormente le carte e a tendere un agguato a chi ascolta.

URGNANO

– Domenica 20 dicembre dalle 8 alle 16 in viale Rimembranze vengono allestiti i mercatini dell’artigianato e dell’hobbistica, a cura dell’associazione commercianti “Vivi Urgnano”.

VEDESETA

– Sabato 19 dicembre alle 10.30 alla sala della porta di Vedeseta Gabriele Fontana presenta il libro “Scampoli – La Resistenza brembana tra spontaneità e organizzazione”. La Valle Brembana e la Valle Taleggio, come noto, sono state teatro, nei lunghi mesi della Resistenza, di tante vicende drammatiche e hanno visto come protagonisti o come vittime, oltre a tanti partigiani anche la popolazione locale. Di quel periodo che per molti anni è stato un po’ tenuto in un angolo, quasi rimosso, si è scritto, soprattutto in tempi recenti, parecchio, consentendo a tutti di familiarizzarsi meglio con nomi, date, episodi magari appena sentiti nominare e tramandati in versioni non sempre verificate. Certo la materia è così complessa e, in alcuni aspetti, anche controversa che non si può dire che si sia raggiunto una ricostruzione in tutto e per tutto oggettiva e inoppugnabile. Restano sicuramente risvolti su cui fare più luce, episodi da approfondire, personaggi, anche apparentemente noti, da scandagliare meglio. Ci sono ancora scampoli di verità rimasti opachi e da far emergere mediante lo studio, la ricerca, l’approfondimento di documenti mai o non sufficientemente studiati: da loro può venire nuova luce su quanto già sappiamo. “Scampoli” vuole essere un contributo in questo senso. Uno sguardo sulla Valtaleggio tra ex prigionieri alleati in fuga dai campi di prigionia, fascisti e nazisti alla ricerca di partigiani e civili, renitenti alla leva repubblichina e garibaldini della 10ma brigata Garibaldi.

VERTOVA

– Domenica 20 dicembre alle 14.30 è in programma la nona camminata di Babbo Natale. Partenza e arrivo sono all’oratorio del paese su due percorsi di 4 e 8 km. Per avere ulteriori informazioni e per iscrizioni telefonare ai numeri 035.714224 (Testa) e 035.713577 (Gualdi).

VILLA D’OGNA

– Sino al 10 gennaio in biblioteca è possibile visitare la mostra collettiva “Il ritratto ambientato”, a cura del Club Foto 93. L’esposizione si potrà visitare negli orari di apertura della biblioteca e, inoltre, il sabato e la domenica dalle 17 alle 19.

VILMINORE DI SCALVE

– Sabato 19 dicembre alle 20.30 alla sala cinema parrocchiale si tiene “Teatro di Natale”, con la compagnia dei ragazzi dell’oratorio.

– Sabato 19 dicembre alle 20.45 alla basilica di Santa Maria Assunta e San Pietro si tiene un concerto per orchestra, flauto e violino a cura dell’Associazione Musicale estudiantina ensemble Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

– Sino al 7 gennaio ai portici del palazzo Pretorio è possibile visitare la “Mostra sulla Grande Guerra.

ZOGNO

– Sabato 19 dicembre alle 21 alla chiesa parrocchiale San Lorenzo martire si tiene il concerto “Voci in canto”. A esibirsi saranno diverse corali: Laudate Dominium di Poscante e Rigosa, Sant’Andrea apostolo di Bracca, Dell’Amicizia di Costa Serina e Santa Maria del bosco di Somendenna. L’iniziativa rientra tra le proposte della “Notte sacra”, promossa in occasione dell’apertura del giubileo della misericordia nelle chiese giubilari della diocesi.

– Sino al 24 dicembre in piazza Italia è allestito il Villaggio di Natale. Nelle domeniche, spettacoli e animazione per adulti e bambini, oltre ai mercatini presenti per tutto il periodo considerato.

– Domenica 20 dicembre “Arriva Babbo Natale” con animazione nelle vie del centro dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18; trenino di Natale, dalle 15 alle 18; distribuzione calendario comunale (nel pomeriggio). Arriva Babbo Natale con la sua casa natalizia e la slitta gonfiabile; consegna delle letterine nel ufficio Natalizio con le nataline postine. Babbo Natale con il trono gigante per una foto insieme. Trucca bimbi e sculture con palloncini e zucchero filato gratis per bambini. Animazione itinerante di zampognari, dalle 15 alle 19 caldarroste. Nell’occasione, il museo della Valle sarà aperto.

– Sino al 10 gennaio al Museo della Valle è possibile visitare la mostra di pittura di Pierluigi Ghisalberti, “Con lo sguardo sul cuore”. L’esposizione è aperta da martedì a domenica dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17; chiuso il 25 e il 26 dicembre e il 1° gennaio. L’ingresso è libero. Lo zognese Pierluigi Ghisalberti è pittore per passione innata. Da alcuni anni, grazie alla costituzione del gruppo degli artisti brembani, ha iniziato a partecipare a mostre collettive, quali “Pittori Brembani” (2007), “Emozioni fra sogno e realtà” (2009), “L’inverno in un quadrato” (2010), “Arte e curiosità” (Valnegra, 2014). Lascia pure libero spazio ad una intensa vena poetica che lo conduce nel 2003 alla pubblicazione della raccolta “Granei de sabia” e agli interventi annuali sulla rivista “Quaderni Brembani”. La mostra personale “Con lo sguardo sul cuore” evidenzia la centralità della riproduzione mimetica di ambienti naturali e di abitazioni rurali. Ogni tipologia di soggetto suggerisce elementi stilistici ricorrenti che segnalano l’attenzione dell’artista per una ricerca originale. Ricorre l’assenza insistita dell’uomo pur in ambiti urbani tra le case con le imposte chiuse, mentre una luna illumina spazi desertici creando linee e tonalità di vaghe metafisiche leopardiane di perifericità dell’uomo e di drammatica ricerca di senso, mentre la pace sembra essersi persa in un mondo infantile di ricordi marini o nella quiete di animali domestici, anch’essi fissi e assorti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.