BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Indice di produttività parlamentare, due leghisti bergamaschi nei primi posti

Grazie a criteri ben precisi, quantitativi e qualitativi, l'associazione che fa della trasparenza la sua missione compila la graduatoria delle attività dei politici.

Sono Cristian Invernizzi alla Camera e Roberto Calderoli al Senato i due primi della classe nella classifica dell’indice di produttività stilata ogni anno da OpenPolis.

Grazie a criteri ben precisi, quantitativi e qualitativi, l’associazione che fa della trasparenza la sua missione compila la graduatoria delle attività dei politici. Invernizzi e Calderoli figurano nelle prime posizioni anche a livello nazionale, così come l’onorevole del Partito democratico Antonio Misiani.

“Il lavoro di deputati e senatori viene analizzato in base a criteri di efficacia che aiutino a distinguere la gran massa di attività che non produce effetti da quella, poca, che invece da risultati – si legge nella presentazione del dossier -. Non si entra mai nel merito di quanto un atto disponga, se sia buono o cattivo, ma ci si limita ad attribuire un punteggio ad ogni passaggio di iter. Dunque più un provvedimento si approssima al suo completamento (per es. un ddl che diventa legge) più sarà alto il punteggio assegnato a chi presenta l’atto – primo firmatario – o nel è il relatore. Altri punti vengono attribuiti con il consenso ottenuto su un provvedimento, attraverso le firme degli altri parlamentari, e, infine, grazie ad una più assidua partecipazione del parlamentare ai lavori. L’insieme di questi parametri, messi a punto nel tempo grazie a ad un confronto continuo anche con molti parlamentari, chiaramente premia la ricerca del risultato e il merito politico e scoraggia la produzione di scartoffie buone solo a intasare gli uffici”.

Abbiamo realizzato un’infografica interattiva con la classifica bergamasca dell’indice di produttività oltre a quella lombarda divisa per onorevoli e senatori.

DATAVIZ

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.