BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Annunci truffa sul web: una 48enne di Calcinate ai domiciliari foto

La donna pubblicava sul portale subito.it annunci di vendita di auto e di locazione di appartamenti per le vacanze dei quali non aveva la materiale disponibilità: i carabinieri di Calcinate le hanno notificato i domiciliari nella mattinata di martedì 15 dicembre.

I carabinieri di Calcinate nella mattinata di martedì 15 dicembre hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di sottoposizione agli arresti domiciliari nei confronti di una donna del luogo, P.L., 48enne con precedenti di polizia per analoghi reati, per il reato di truffa.

Quattro i casi accertati dai carabinieri, commessi nei mesi di giugno e luglio 2014, attraverso la pubblicazione sul sito www.subito.it di annunci “civetta” inerenti la vendita di autovetture e la locazione di appartamenti per le vacanze, in relazione alle quali gli ignari acquirenti hanno versato sulla postepay della donna 1.500 euro di caparre.

Diversi i nomi utilizzati dall’inserzionista, che incassati gli acconti non si presentava agli appuntamenti con i clienti, fissati in varie località d’Italia, per mostrare appartamenti o visionare autoveicoli di cui non aveva la materiale disponibilità.

Il provvedimento cautelare, emesso dal gip del tribunale di Bergamo su richiesta della locale Procura della Repubblica, costituisce l’epilogo di un’indagine avviata a gennaio 2015 a seguito di varie segnalazioni e denunce pervenute ai carabinieri sino al decorso mese di novembre 2015.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.