BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Concordato preventivo per le Fonderie Pilenga

Sono in corso trattative per garantire la continuità aziendale e assicurare la tutela dei posti di lavoro dell'azienda di Lallio che trasforma la ghisa da oltre mezzo secolo e che attualmente conta 138 dipendenti da gennaio in solidarietà.

Più informazioni su

Il 9 dicembre Fonderie Pilenga Baldassarre spa si è trovata costretta a presentare ricorso al Tribunale di Bergamo, richiedendo l’ammissione al concordato preventivo con riserva ai sensi dell’art. 161, 6° comma, Legge Fallimentare, a seguito della crisi che ha colpito il settore e la società negli ultimi anni.

E’ quanto annuncia lo studio Mazzucotelli che assiste l’azienda, spiegando che il Tribunale ha: 1) accolto la richiesta della società concedendo 60 giorni di tempo per la presentazione di una proposta definitiva di concordato preventivo o di una domanda di omologa di accordi di ristrutturazione dei debiti e 2) nominato il pre-Commissario Giudiziale nella persona del dottor Sergio Almici.

Sono in corso trattative per garantire la continuità aziendale e assicurare la tutela dei posti di lavoro dell’azienda di Lallio che trasforma la ghisa da oltre mezzo secolo e  che attualmente conta 138 dipendenti da gennaio in solidarietà. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.